Vacheron Constantin ha brindato alla grande apertura della sua primissima boutique americana con tre serate sfavillanti a New York

Il 20, 21 e 22 settembre, Juan Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin e Hugues de Pins, Presidente di Vacheron Constantin North America, hanno festeggiato l’apertura con una serie di elegantissime cene private firmate da chef di fama mondiale: Eric Ripert, Thomas Keller e Sergi Arola.

Rinomata per le sue complicazioni tecniche, la bellezza estetica e l’elevato livello di finitura dei propri orologi, Vacheron Constantin ha segnato l’apertura della sua prima boutique americana con il lancio di tre segnatempo esclusivi: l’Overseas Crono Calendario Perpetuo Boutique New York, l’Historiques American 1921 Boutique New York e il Patrimony Traditionnelle calibro 2755 Boutique New York. In occasione del lancio delle novità lo storico marchio ha proposto un’esperienza straordinaria ad alcune delle maggiori personalità di New York, durante le tre serate.

Ogni sera, gli ospiti sono giunti in boutique Vacheron Constantin di Madison Avenue per un elegante cocktail durante il quale hanno potuto ammirare l’esposizione di splendidi segnatempo, parte dell’esclusiva mostra, “American Heritage of Vacheron Constantin”.

E poi via, in viaggio in Rolls-Royce in una dimora privata dell’Upper East Side dove ad attenderli vi era un menu unico. Ciascuno dei tre chef si è ispirato alla storia, alle tradizioni e agli orologi di Vacheron Constantin per creare i diversi piatti. Gli ospiti hanno potuto incontrare personalmente gli chef e ogni cena è iniziata in cucina, con la spiegazione del menu da parte dello stesso creatore. Poi,  con l’accompagnamento di un’arpista classica in sala da pranzo, hanno cenato, e dopo l’ultima portata, ogni cena si è conclusa con l’entrata in sala dello chef, accolto dai commensali con un forte applauso. Un trio di jazz contemporaneo ha animato il dopo cena.

Categorie: Agenda, Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: