Gli anni ’50, lo spirito ribelle dei bad-boys e dei “fuori legge”  tipico di quel periodo,  e gli anni ’60, il mondo dei Beatnick e del rock’n’roll puro: queste le due ispirazioni per la nuova proposta Levi’s® Red Tab® Guys Spring Summer 2008.

E, ancora una volta, le parole d’ordine per i fits sono: slim e tapered, per rispondere alle tendenze più attuali, declinate in tessuti molto morbidi e leggeri, dalle sfumature differenziate. Non manca il non-denim, decisamente d’ispirazione  80s, dai colori flashy e dai fit tendenti allo skinny.

Levi’s® Red Tab® Guys arricchisce ancora di più la sua proposta di collezione con DNA, che porta un’iniezione di novità in termini di sperimentazione estrema nei fit, nei volumi e nelle forme. Un gioco di  proporzioni che prende vita nei dettagli vissuti ed esaltati come nei 3 nuovi key fits DNA tutti caratterizzati dalla costruzione tapered estrema, con tagli differenti per la gamba: lo skinny, lo standard e il  loose,  con cinch-back sul retro.

Un’altra importante novità è rappresentata da Core XXX, l’interpretazione più attuale dello streetwear di tendenza che prende vita nei fits di successo skinny 34513 e straight 30504, esaltati da dettagli in pelle, zip-pocket e cuciture a contrasto.
Nuove lunghezze e fit per un’ esclusiva offerta “special labelling” direttamente dagli USA: jam e bermuda in non-denim per un look workwear easy.

Grafiche  sempre attuali per i tops, con stampe e motivi che si ispirano all’underground movie americano e al mondo psichedelico “beatnick”.

Categorie: Casualwear Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 18.10.2007
Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2007