Come il fiore che fa capolino sul cactus, la linea donna Marlboro Classics è la prova vivente dell’esistenza di un altro West, celato dalle rocce brulle e il clima torrido. Infatti, sbocciano dolcezza e fantasia in un mondo dominato dalla virilità e dalla forza bruta.

La sola visione di un lungo abito increspato di cotone leggero o di una maglia con jabot nella parte anteriore testimonia la dimensione romantica nello spirito del West americano.

Un’interpretazione di Marlboro Classics della tendenza etno-chic, che regala un tocco di personalità e di originalità a una moda alquanto standardizzata.

Questa collezione ci ricorda che in alcune circostanze le donne amano vestirsi come gli uomini, con jeans a 5 tasche e leggere camicette a scacchi dal taglio maschile e dalle tonalità rurali. A volte si divertono ad sfoggiare il look metropolitano, abbigliandosi con denim bianco o nero e giacche realizzate con tessuti “tecnologici”, quali cotone/nylon, cotone/metallo o cotone lucente. Tocco finale: una romantica gonna di satin abbinata a una t-shirt di pizzo.

Un’esplosione di colori – rosso geranio, verde foresta, azzurro – per divertirsi in stile West Coast o indossare abiti eleganti e casual quali T-shirt oversize, capi lavorati a maglia o pantaloni attillati.

La nuova collezione estate ’08 è una convincente dimostrazione della versatilità della linea donna Marlboro Classics. Una donna che non segue uno stile codificato, sebbene si attenga ai valori del proprio territorio.

I materiali, la lavorazione di eccellente qualità e i dettagli ricercati contribuiscono a rendere questa collezione meno effimera rispetto al fiore di cactus.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 05.12.2007
Ultimo aggiornamento: 5 dicembre 2007