Dalla passione per la moda di giovani imprenditori, nasce KAIGO, il fashion brand pensato per le donne di oggi che vivono il concetto di lifestyle dinamico.

Uno stile di vita dinamico, un messaggio semplice e quotidiano è dunque il punto di forza d’ispirazione per questa prima  collezione, creata e dedicata a chi vive con intensità  ogni momento della giornata, che non rinuncia ad essere alla moda.

KAIGO crea un  look disinvolto che ruota intorno al concetto di sportswear ma che si distingue per la sua nota chic e glamour e propone nella sua mini collezione estiva, pezzi semplici e portabili, dai tessuti confort e naturali e allo stesso tempo lucidi , dai colori  basici del  bianco, del nero e del grigio melange e dal tono più elegante del tortora..

KAIGO prova a distinguere lo stile in JEANS e SPORT ma ogni singolo capo è studiato per  essere vissuto nella quotidianità della donna, dalla palestra al tempo libero, dal lavoro alla serata in discoteca, per essere indossato singolarmente o miscelato con altri capi.

Capi unici, coordinati e coordinabili come i modelli di ispirazione anni ottanta, t-shirt oversize  e  leggings di diverse lunghezze che propongono spiritose stampe monocromatiche dall’immagine decisa e macro, ideali per una giornata all’insegna dello sport o del tempo libero abbinabili tranquillamente ad un paio di jeans o come, i pantaloni e gonne dall’aspetto lucido e duttile della viscosa stretch, coordinati a top, t-shirt e polo dalla vestibilità confort, giusti per il giorno o perché no, per la sera, non ultimi gli abitini e le t-shirt inconfondibili per i tagli innovativi su jersey di cotone stretch, tutti impreziositi da sprazzi di oro nelle stampe e nei ricami.

La filosofia della linea KAIGO punta  insomma all’esaltazione sotto ogni forma della donna glamour, che non rinuncia ad essere sexy in ogni momento della giornata pur indossando capi che nascono dalla cultura e  dall’idea sportswear.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 13.12.2007
Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2007