Si chiama Lato C ed è il nuovo format televisivo (ideato dall’omonima concept agency), che mostra al pubblico i processi creativi che danno vita alle campagne di comunicazione aziendale.

Un programma capace di fare pubblicità senza fare pubblicità, di fare intrattenimento parlando di lavoro e di portare il product placement su un altro livello. La trasmissione è appena partita su Deejay Tv (sabato ore 21,30) sotto la conduzione di Diego Passoni e proseguirà per quasi tutto il mese di novembre.

Realizzata in collaborazione con il Politecnico di Milano e il Consorzio Polidesign, Lato C vede protagonisti gli studenti del Master Art e Copy del Politecnico di Milano a cui offre una esperienza formativa unica: confrontarsi con il mondo reale della comunicazione.

Nel dettaglio quattro team creativi, composti ciascuno da due giovani professionisti (art, copy) e guidati da due tutor (esperti professionisti e docenti del Politecnico) sostengono una serie di gare su reali brief delle quattro aziende partecipanti: A.L.I.Ce. Italia Onlus in collaborazione con Boehringer Ingelheim Italia; Confida – Associazione Italiana Distribuzione Automatica; Bausch & Lomb Italia; AIRC-Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Un’occasione per i ragazzi di mostrare il proprio valore e di arricchire il proprio portfolio, e per il pubblico a casa di scoprire come nasce e si sviluppa l’idea di una campagna di comunicazione. Tema dominante di questa prima edizione: la comunicazione etica e responsabile.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: