I NATURALI E I PASTELLI….Eleganza e semplicità, sobrietà ed esuberanza. Contrasti filtrati e ammorbiditi attraverso gli ideali di femminilità e romanticismo che da sempre contraddistinguono le collezioni Furla.
La musa ispiratrice della palette della nuova stagione è una donna dalla forte personalità, che ama osare e creare mix inediti, inusuali, estremamente raffinati. Un accento biker, ripreso dal mondo “on the road” degli anni 80 decora le borse con borchie, piastre e catene in metallo, addolcendo al tempo stesso i diversi modelli attraverso tonalità delicate e perlate come il rosa, rosa di Francia, l’azzurro e il fiordaliso.
Le forme sono ampie e destrutturate. I pellami sono anch’essi morbidi e delicati, come la nappa e il vitello, lavorati per raggiungere ed esaltare l’effetto perlato e metallico.

CASUAL ELITE…Il vero lusso non ha tempo e si riflette nell’essenza casual e rilassata dei modelli più sportivi.
Un mondo di sport esclusivi, elitari, come il polo e la vela, che rivivono nei dettagli e negli accessori; veri e propri segni distintivi che caratterizzano e sottolineano la semplicità delle forme, l’essenzialità dello stile classico.
Le Borse sono costruite ma destrutturate poiché, oltre ad essere oggetti di desiderio e creazioni estetiche, rispondono ad una precisa funzione d’uso.
I materiali e i pellami esotici, come il rettile e il cocco, lucido e ingrassato, sono lavorati attraverso una speciale tecnica ad intreccio – prezioso vanto della trazione artigianale italiana. Ad essi si alternano tessuti sofisticati ed esclusivi, come il satin e il gros grain, che raggiungono la loro massima espressione attraverso l’uso sapiente e calibrato dei colori.
Tonalità optical, grafiche, come il bianco e il nero, si abbinano a nuove pennellate di colore per accostamenti cromatici inattesi e raffinati. 

I COLORI PRIMARI…Raggiante e camaleontica, sempre in movimento tra una località e l’altra delle sue vacanze estive, la protagonista di questo mood è una donna sensuale e misteriosa che ama non passare inosservata e per questo si circonda di atmosfere calde.
Dal colore stesso nasce il design dei modelli. Le tonalità più intense, accese e vibranti come il giallo girasole, l’arancio dalia, il rosso geranio e il viola ortensia, si fondono con i colori più caldi, creando combinazioni cromatiche di grande impatto visivo.
Borse semi-strutturate, con richiami al costruttivismo e all’art deco – dove volumi, superfici, proporzioni, luci e colori sono evidenziati ed esaltati dall’uso colto e misurato di pellami dall’aspetto “shiny” come il vitello lucido, il bufalo lissato, il cocco lucido e la vernice.
Rilevanti i dettagli: cerniere, chiusure e tracolle conferiscono carattere e personalità ad ogni singolo modello.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 17.12.2007
Ultimo aggiornamento: 17 dicembre 2007