Per la prossima primavera estate 2012 i nuovi occhiali firmati Ermenegildo Zegna, riportano nella quotidianità di un accessorio indispensabile lo stile di un uomo contemporaneo e cosmopolita, un viaggiatore dall’eleganza naturale, di sostanza, sempre disinvolta, figlia di una passione profonda per quello stile italiano, creativo ed equilibrato.

Cento anni di storia della sartorialità e del lusso maschile, di passione per i materiali di pregio e per la qualità estrema, di costante impegno nell’innovazione: questi i tratti distintivi dello stile di Ermenegildo Zegna, presenti  in ogni oggetto realizzato dalla maison ed elementi caratterizzanti della collezione Sole 2012.

Sotto il denominatore comune dello stile e dell’artigianalità, la nuova collezione nasce da un design che esalta le linee pulite ed essenziali. Dominanti le forme classiche a goccia, per i modelli in metallo, ai quali si affiancano proposte in acetato di ispirazione retrò.

Materiali ricercati, come il legno e la fibra di carbonio, sono sapientemente integrati. Le saldature sono eseguite a mano e un particolare grado di attenzione è rivolto alla qualità delle lenti: tutti i modelli sono infatti presentati con alcune varianti di lenti polarizzate.
Stile, eleganza e ricercatezza si riflettono anche nei colori. Canna di fucile e oro prevalgono nei modelli in metallo, mentre per quelli in acetato la nuova palette accoglie toni brillanti, versioni bicolore blu e tartaruga chiara, oltre al miele, al bordeaux e agli eleganti avana.

Categorie: Occhiali Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: