Sesso, sport e musica, ecco le cose per cui vale la pena vivere.

E’ la domanda delle cento pistole, quella che alberga nel cuore di tutti e che prima o poi esce allo scoperto, ma spesso senza ottenere una risposta soddisfacente: quali sono le cose che fanno felice una persona?

Nei secoli ci hanno tentato poeti, filosofi, scrittori, qualche volta anche dei politici, a offrire una risposta. Questa volta a cimentarsi nell’ardua prova è stata un’équipe di ricercatori della prestigiosa London School of Economics, i quali si sono basati su una metodologia decisamente al passo con i tempi: un’applicazione per iPhone, scaricata sullo smartphone di 45 mila cittadini britannici per chiedere ai proprietari – in 5 diversi momenti della giornata – dove si trovano, cosa fanno e quanto sono felici.

Insomma visto che misurare la felicità non è compito facile, questa volta ci ha provato uno studio scientifico ad hoc. Cosa ne è uscito? I risultati sono abbastanza scontati. Tra tutte le attività che più rendono felici, il sesso si è piazzato al primo posto, con il doppio delle preferenze rispetto allo sport, ai concerti e al teatro, al cantare, al visitare mostre e al recarsi in biblioteca.

Grazie all’applicazione del professor MacKerron, è stato possibile individuare anche il momento dell’anno considerato più felice: coincide con il 25 dicembre, all’ora di pranzo (alle 13.50, per la precisione), giornata considerata come il simbolo dell’esaltazione

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: