Storico, inedito, assurdo ma soprattutto anacronistico, nel 2012 infatti potrebbe uscire postumo un album con canzoni nelle quali duettano nientemeno che Michael Jackson e Freddie Mercury.

Dall’archivio sterminato di materiale inedito di Michael Jackson infatti, sta per spuntare uno dei gioielli più attesi, ovvero dei brani che i Queen registrarono nel 1983 insieme alla star del pop che all’epoca era all’apice del successo con “Thriller“.

I consulenti che gestiscono i diritti e l’eredità di Michael Jackson si sono convinti infatti a permetere a Brian May e Roger Taylor, i due componenti del gruppo Queen, a riadattare e diffondere un album postumo, ricco di emozioni, dove potremo sentire la scintillante voce di Michael Jackson amalgamarsi a quella potente di Freddie Mercury.

“Il ‘Michael Jackson Estate‘ ci ha dato il via libera per lavorare sulla musica – ha detto May -. Ma non è qualcosa su cui possiamo lavorare con fretta. Non lavoro sulle cose con l’obiettivo di fare soldi o per motivi promozionali, ma per vedere cosa ne può uscire. Quando sentiamo che è qualcosa per cui vale la pena, allora è bello provare a vedere se riusciamo a tirarne fuori il meglio”

L’album è previsto per il 2012, anche se non c’è ovviamente una data certa, ma in ogni caso, sicuramente le schiere di fans delle due star saranno in subbuglio alla sola idea di poter sentire materiale inedito così particolare.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: