Gerardo è in crisi per il pezzo della sfida scelto da Grazia Di Michele, ma ci pensa la Maionchi, dopo averlo preso in disparte, a dargli il giusto coraggio per affrontare il confronto di Sabato pomeriggio.
Ma tra il dire e il fare, si sa, a volte c’è di mezzo il mare. Dopo aver lasciato solo il ragazzo, libero di provare e memorizzare Puttin’ on the ritz(bestia nera del ragazzo), questi, pur avendo provato per un’ora, non denota nessun progresso.
La tesi ribadita a gran voce dalla Maionchi è che lui sia troppo pigro. Ma Gerardo non si scoraggia. Questa settimana, la sfida è innanzitutto con se stesso e i suoi limiti.

Stessa cosa non si può dire della squadra gialla: Ottavio sente la canzone nelle sue corde, e nel videobox manifesta soddisfazione per i progressi ottenuti. Gerardo invece si esprime sul cantante dei gialli, non ritenendolo in grado.

Successivamente, Luca Zanforlin chiama Josè, Sergio e Yunieska per la riconferma. Yunieska è agitata e ammette di aver paura. I ballerini arrivano in sala davanti ad Alessandra Celentano.
Inizia Josè: la Celentano non ha nessun dubbio sulle sue capacità e gli comunica direttamente la decisione di riconfermarlo. Su sergio, la Celentano mostra non poche perplessità sul suo livello tecnico. Tuttavia, ne premia l’impegno. Tocca a Yunieska: la ballerina si esibirà in un passo a due.
Durante l’esibizione, la maestra di ballo le sottolinea, di volta in volta, gli errori che sta commettendo. Terminata l’esibizione, l’allieva è mandata in sala relax.
Tra il timore dell’eliminazione, Alessandra richiama la ballerina che si esibisce nel suo cavallo di battaglia. Ma per la decisione, la maestra preferisce rimandare i giudizi allo speciale di Sabato.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: