Sono l’acqua e il ghiaccio il filo conduttore della nuova collezione autunno/inverno del brand ABOUTBLU. Due degli elementi indispensabili per la vita umana diventano il punto d’incontro dei 60 capi che compongono il total look uomo-donna della nuova collezione. Il ghiaccio rivive nei tessuti attraverso le scritte e i disegni tono su tono, i colori sempre tenui che vanno dal blu inchiostro, al cipolla e grigio cemento. Il denim continua ad essere il punto di forza per la sua funzionalità, il massimo confort, la praticità e la capacità di capo versatile, congeniale per chi ogni giorno affronta “la guerra” che sta fuori.

Chi veste ABOUTBLU è il nuovo guerriero urbano, che ogni giorno affronta la “giungla” del mondo odierno e cerca continuamente sicurezza e protezione.
Un link con il mondo della sicurezza, lo si può trovare nei materiale usati nella collezione, dove tessuti resinati brillano e l’effetto spalmato li rende idrorepellenti per proteggere dall’acqua.
Ecco che le giacche ed i pantaloni con le grandi tasche, dallo stile e design avanzato, sembrano avvolgere il corpo. I capi sono fatti di materiali confortevoli che lasciano muovere liberamente il corpo, senza costrizioni, in modo naturale. Le giacche e la maglieria diventano una seconda pelle, che serve per “combattere” e affrontare la vita di ogni giorno. Il design è quasi ergonomico e spesso completato da cinture che ricordano quelle militari, ma lucide, il lucido che riporta all’acqua e al ghiaccio.

La scelta del tema non è casuale. Ogni collezione ABOUTBLU vuole dare visibilità ad un problema globale con azioni sostenibili ed ecologiche: in questo caso l’acqua, che, nonostante sia un bene indispensabile per la vita umana, manca a bilioni di persone nel mondo. Nasce un nuovo modo di indossare la moda che mette in risalto la responsabilità sociale degli Style Activists, i nuovi individui.

Categorie: Casualwear Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 03.02.2008
Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2008