Gli italiani si stanno indirizzando verso uno stile di vita basato sull’’autenticità, sulla coscienza ambientale, sulla ricerca di valori e di esperienze che arricchiscano la quotidianità.

Secondo una nuova ricerca American Express gli italiani stanno rivalutando le proprie vite, riconsiderando le proprie carriere e riscoprendo ciò che l’Italia può offrire. Gli italiani oggi si preoccupano del bene comune, si chiedono cosa possono fare per la propria comunità, per il proprio paese o città, passando da una ‘cultura dell’io’ alla ‘ cultura del noi’.

Questi i principali risultati della ricerca “I Potenzialisti”, uno studio realizzato da American Express su un campione di 2.000 italiani per analizzare come i nostri connazionali vivono la propria vita in linea con la tendenza, a livello globale, verso uno stile di vita appagante, olistico e “laterale.” Le persone che condividono questo approccio sono definiti  ‘Potenzialisti’.

I trend evidenziati in Italia dalla ricerca sono determinati da una serie di fattori, tra cui l’attuale contesto economico mondiale, una sempre maggiore sensibilità etica e ambientale e il ruolo di Internet e dei Social Network, utilizzati per organizzare attività in comune, per incontrare gli altri, per far sentire la propria voce e per vivere esperienze significative. Il 78% degli intervistati dichiara che l’attuale clima economico li ha portati a ripensare la propria carriera e il 19% sostiene che Internet è un’importante fonte di ispirazione per esprimere il proprio potenziale.

“Esprimere il potenziale” vuole dire essere anche un cittadino responsabile: per il 29% degli intervistati, qualità della vita significa avere sani principi ed etica. Il 70% degli italiani mette la famiglia prima del lavoro e il 33% circa vorrebbe trascorrere più tempo a casa con i propri cari. Oggi la famiglia occupa un posto prioritario rispetto a un lavoro appagante come indicatore primario della qualità di vita degli italiani: il 36% dichiara che la famiglia li sostiene nel perseguire le proprie ambizioni e i propri sogni.

In Italia sta cambiando anche la percezione dello status sociale: meno di un terzo (28%) giudica le altre persone per il lavoro che fanno, mentre il 77% ammira coloro che realizzano le proprie ambizioni e i propri sogni. Un italiano su 5 (22%) ha dichiarato ad American Express che in futuro vorrebbe lasciare l’attuale lavoro e carriera per iniziarne uno nuovo. Quasi un quarto degli italiani (23%) dichiara che in futuro la percezione dello status delle persone sarà sempre più legata al loro grado di coinvolgimento nella comunità locale.

Secondo Melissa Peretti, VP Head of Products, Communication, Rewards & Partnerships di American Express Italia “I Potenzialisti sono alla ricerca di marchi che li aiutino a sviluppare il lateral living, concedendo loro tempo libero, dando accesso a esperienze uniche e permettendo loro di vivere ogni giorno in modo appagante. Noi vogliamo pensare di contribuire a realizzare questo modello di vita”.

Categorie: Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: