Dopo il grande successo del singolo “Il mio giorno migliore”, uscito a giugno come anticipazione, a settembre 2011 è stato pubblicato l’album “Dietro le apparenze” di Giorgia. Il disco, che interrompe un silenzio discografico di 3 anni, staziona ai primi posti delle classifiche da 11 settimane, anche grazie al traino del secondo singolo “E’ l’amore che conta”, in rotazione radiofonica dal 9 settembre.

Ora è giunto il momento per il lancio del terzo singolo, che si annuncia anch’esso di grande richiamo commerciale. Dal 18 novembre, infatti, è uscito “Inevitabile”, pezzo di cui Eros Ramazzotti, che canta in duetto con Giorgia, cura musica e testo.

La cantante si gode il momento professionale felice, forte anche di un gioioso periodo nella propria vita privata. A febbraio di quest’anno, infatti, Giorgia è diventata mamma del piccolo Samuel, fatto che ha inciso positivamente anche sulla sua vita professionale, fornendole nuovi stimoli ed una visione più positiva.

L’artista, che dal 2004 è legata al ballerino romano Emanuel Lo, ha trascorso momenti difficili proprio a causa del desiderio di maternità che nel corso degli anni non riusciva ad assecondare, anche per via di due aborti spontanei. Questi eventi drammatici, sommati alla difficoltà di superare la morte dell’ ex compagno Alex Baroni, hanno rappresentato motivo di forte disagio psicologico per la grande interprete che, di fatto, come ha recentemente dichiarato in un’intervista, non riusciva a raggiungere serenità e felicità.

Ora, però, grazie all’amore del compagno ed alla presenza del piccolo Samuel, Giorgia è una donna completa e felice, cosa che traspare anche dalle sue ecellenti interpretazioni.

Categorie: Curiosità.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: