Coccinelle presenta la versione estiva di Goodie Bag la borsa etica per i bambini N.P.H. di Haiti.

Grande successo per la prima borsa etica di Coccinelle. Goodie Bag, creata appositamente per la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus e presentata il 5 ottobre scorso durante una serata di gala al Teatro alla Scala di Milano,  è stata realizzata in edizione limitata e andata sold out ancora prima di Natale.
Il ricavato della vendita della borsa invernale, realizzata in pelle e proposta ad un prezzo simbolico di 150 euro, è stato devoluto alla Fondazione per la costruzione della “Casa dei Piccoli Angeli”, il  centro di riabilitazione, il primo nella poverissima Haiti, che si occuperà dell’assistenza di bambini con handicap fisici e psichici che altrimenti verrebbero abbandonati. Il centro verrà ultimato ad aprile.
Coccinelle è felice di rinnovare il suo impegno con il lancio della versione estiva che servirà per completare l’attrezzatura necessaria per assistere i piccoli pazienti disabili e fornire la formazione del personale medico infermieristico.
Il 10% del ricavato della vendita della Goodie Bag sarà devoluto alla Fondazione Rava per ultimare il centro.
Disponibile da marzo nelle boutique e nei negozi selezionati Coccinelle, la nuova Goodie Bag sarà proposta in tre misure e cinque colori: dai classici bianco e nero, ai nuovi argento, rosso e turchese. La borsa sarà realizzata in un tessuto speciale tecno-gloss fornito dall’azienda Limonta, leader di mercato nel settore dei tessuti, partner dell’iniziativa. Come per lo scorso inverno, durante la prossima stagione, verrà organizzato un tour. In alcuni negozi selezionati si terranno degli eventi per coinvolgere la clientela Coccinelle sul progetto Goodie Bag a favore dei bambini di Haiti . Le città italiane che toccheranno il tour saranno, tra le altre, Forte dei Marmi, Messina, Torino, Verona, Roma, Mantova, Bari.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 16.02.2008
Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2008