La collezione Fuzzi donna A/I 08-09 s’ispira allo stile dell’artista poeta ed editrice primi 900 Nancy Cunard. L’artista dal potere magnetico e creolizzante, attraverso performance visuali su colori, volumi e forme, crea arte. Nel suo studio evoca una creatività misteriosa, formale e sublime, vagamente retrò e spettacolare. La donna soffusa ed avvolta come in un film noir, imprevedibile ed esclusiva si circonda di stampe florerali che riprendono dal mondo naturale ma tradotte con un nuovo linguaggio, di seduzione eccentrica, contrapposte a stampe di gusto etnico multicolor, ed effetti pelliccia geometrica a rappresentare lei, artista viaggiatrice del mondo, che attraverso i colori della palette racconta tutti i suoi sogni ed esperienze. Il bianco avorio si fonde con torrone e quarzo, per giungere ai colori più intensi quali prugna, viola, rosso fino al color pigna, acciaio e immancabile nero seduzione. Piccoli e grandi volumi per i capispalla insolitamente ricamati. Magnifici piumini di maglia, abiti dalla linea allungata iperfemminili. La donna Fuzzi irrompe nel nuovo mondo e seduce con femminilità contemporanea ma nel contempo scaltra e mutante, il risultato uno chic dal sapore glamourous soffuso ed impeccabile con un segno di colore e nulla più…

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 17.02.2008
Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2008