La storia di due nomi che si uniscono: da una parte Terry Richardson, uno dei più famosi fotografi americani, dall’altra Happy Socks, il brand svedese che vuole portare allegria in tutto il mondo attraverso le calze. Si sono incontrati in uno studio fotografico a New York per realizzare un servizio esplosivo: la campagna di Terry Richardson per Happy Socks consiste in una serie di 11 scatti in cui emerge la prospettiva del fotografo nei confronti del brand.

Per la realizzazione dei ritratti il fotografo ha riunito lo stylist e fashion editor Mel Ottenberg e lo stilista Adam Selman: insieme hanno creato dei look di forte impatto in cui le Happy Socks si trasformano in pantaloni, magliette, top, cravatte, tutto per riflettere la personalità di ciascun soggetto.

Anche la direttrice creativa Jen Brill ha contribuito con la sua impeccabile sensibilità attorno alla visione del progetto: insieme a Richardson ha personalmente selezionato i protagonisti delle immagini. La modella Ashley Smith, il rapper Action Bronson, l’attrice e modella francese Camille Rowe, lo skater Braydon Szafranski, il dj Physical Therapy, l’artista Maluca Mala, il rapper Asap Rocky, il poeta Mykki Blanco e la cantante Sky Ferreira. Il risultato sono 11 scatti di fortissimo impatto visivo.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: