Un’ispirazione Dandy al femminile con accenti couture e molto bon ton.
L’opulenza discreta dei disegni damascati ton sur ton, volants e rouches misurate ad arricchire orli a finiture non solo delle camicie ma anche di top, maglie fino ai blazer maschili doppiopetto e i capispalla piu pesanti: questi gli elementi caratterizzanti della stagione.

Un gioco di volumi misurati e di  tocchi ironici lontano da eccessi teatrali , estremamente quotidiano come tradizione del marchio VICTORVICTORIA: le gonne ampie a ruota  arricchite da giochi di pieghe e drappeggi si abbinano a giacchine squadrate e smilze e a cappotti severi quasi sempre stretti in vita, pantaloni maschili strettissimi o ampi e morbidi con camicie a jabots.

Contrasti tra classico e barocco anche nella ricca palette cromatica, istituzionali il bianco e nero o blu con accenti di giallo ocra e diverse sfumature di cipria e rosa per i pezzi più sfiziosi e scenografici , fino al floreale giocato sui toni del bosco marrone e tortora …. molto autunnale , soft.

Varietà anche nei tessuti: gabardine tecniche, raso di cotone sportivo, panno di cachemere e lana si mescolano con i disegni maschili, classici chevron in diversi pesi, broccati matelassé con lurex trasparente o in 100% lana, organze e tele graffiate per gli abiti.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 25.02.2008
Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2008