Prosegue il piano di sviluppo di Brunello Cucinelli dalle Alpi ai confini d’Oriente, e sarà a breve orientato verso la Cina ( dove già oggi possiede 4 punti vendita).

Il brand infatti festeggia il Natale con l’apertura di quattro nuovi punti vendita: Ginevra, St.Moritz, Macao e Shenyang.

Ai piedi delle maestose Alpi, in centri che rappresentano punti di incontro di culture e stili internazionali, Brunello Cucinelli ha inaugurato nei giorni scorsi le nuove boutique di Ginevra e St. Moritz.

Situato poco distante dalle rive del Lago di Ginevra, il negozio di Rue Céard si adatta perfettamente all’atmosfera ginevrina.

Il concept chiaro e lineare dei negozi Cucinelli, distribuito quì su due piani, è stato, infatti, arricchito da piccoli oggetti di ricerca e di antiquariato locale, acquistati in alcune delle numerose gallerie e negozi che si offrono a collezionisti e curiosi nelle lastricate vie del centro.

A St. Moritz, la boutique prende forma ispirandosi all’atmosfera del mito e dell’incanto che pervade la valle dell’Alta Engadina.

Pavimento a listoni di legno naturale e boiserie sbiancata alle pareti creano un’ambiente country chic, né troppo rustico né troppo sofisticato, che si lega perfettamente all’allure mai tramontata di questa piccola ma affascinante cittadina cosmopolita.

Contemporaneamente, dall’altra parte del mondo, in due importanti crocevia commerciali, Brunello Cucinelli prosegue la sua espansione ad Oriente.
Apriranno, infatti, proprio in questi giorni la boutique di Macao presso the Shoppes at Four Seasons e il secondo punto vendita di Shenyang presso il Charter Shopping Center.

Situati in quelli che sono tra i più prestigiosi shopping mall delle due metropoli, i nuovi monomarca Brunello Cucinelli si propongono di far apprezzare in Cina non solo il gusto ma anche il lifestyle italiano. Gli oggetti di ricerca e l’accurato merchandising portano ad Oriente parte del vissuto dell’Umbria e di Solomeo, fondendosi con la millenaria cultura locale.

Categorie: Trade News Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: