Valentino si sofferma sul tempo, lo disegna, e lo sospende. Nelle gabbie e nelle geometrie di Valentino Timeless. 

Una collezione che rielabora il passato, lo leviga con tratto modernista, per condurci ad un contemporaneo sartoriale, in equilibrio tra effetti fluidi e fasti materici. 

Sfere gioiello su cinturini essenziali, raggiere neo costruttiviste e snodi meccanici d’algida eleganza: il quotidiano trasversale – lusso da giorno, rigore da sera – che rende futuribile un passato da non dimenticare.

Otto modelli al femminile
Nuove proporzioni, dettagli che richiamano movimento dei tessuti e sartorialità, colpi di luce e lampi di vuoto caratterizzano gli otto modelli, sempre declinabili per materiali, decorazioni e finiture di svariata preziosità. Tagli a diamante, incastonature full diamonds o linee asciutte accompagnano un design dalle sinuose rarefazioni, in sintonia con l’estetica di un nuovo decò di oggi.
Due classici al maschile
Classico a sfondo sportivo, Prestige è una sintesi di nuovomoderno.Mentre Homme, cronografo in edizione numerata, in acciaio e poliuretano nero, si staglia per impiego dimateriali hi-tech, per esteticameccanica dai dettagli fortemente caratterizzati, come viti a vista o superfici spazzolate.

Vanity:
Nasce da memorie Ottocento, sfiora i pieni e vuoti di certo ostruttivismo russo, e si astrae per segnare il presente. Vanity, raggiera che brilla di geometrico design e di diamanti, custodisce un quadrante ad effetto moirèe: trasposizione di un tessuto, e della sartorialità Valentino.
Etoile : Una sfera tagliata é la gabbia che contiene la struttura più nascosta, secondo il concept della collezione donna.
Couture :  che contiene l’orologio. L’impronta del passato, illuminata da 144 diamanti come fosse uno chandelier stilizzato, è levigata dall’essenzialità del cinturino: il contrasto la proietta in un gioiello d’oggi.
Gemme:  Rarefazione del classico, alla ricerca dell’essenza geometrica. I colpi di luce sono riservati alla V del logo. Dettaglio portante che brilla sul nero oppure s’illumina tra il serico candore del cinturino e la leggerezza del vetro zaffiro, tagliato a diamante.
V-Valentino: In un gioco di sofisticazione delle rifiniture, il logo della maison si fa snodo meccanico nel modello che evoca lusso nascosto. L’impatto di preziosismo tecnologico accostato al cinturino in lucertola produce uno stile freddo e fluido, d’assoluto contemporaneo.
Seduction :Prende ispirazione dal più classico dei simboli Valentino, il fiocco, e ne accarezza l’iconografia. Una lieve anamorfosi della couture anni 50 sospende l’eleganza nel tempo. La cassa bombata riprende l’ellisse del marchio, il cinturino nella palette dei rossi, dei nude o dei grafici bianco-neri, omaggia i colori dell’alta moda.
Rose Prende: la rosa di Valentino, e la stilizza sul quadrante inmadreperla, creando effetti sartoriali da velluto devorè. Nero su nero o bianco su bianco: Rose brilla di falsi monocromo, mossi dal cangiare dei diamanti incastonati nel “ricamo” a rosa.
Princesse : Colori grafici per un omaggio all’artigianalità haute couture. Sinuose casse drappeggiate, estrema interpretazione della tradizione sartoriale della maison, traducono la nostalgia in design.
Homme Cronografo : in edizione limitata e numerata, in acciaio e poliuretano nero, o in total acciaio. Cinturino o bracciale per la variante animata da movimento al quarzo, e in quella automatica con rotore nero personalizzato.
Prestige Il fuoco é su un particolare smussare della cassa, la cui sciancratura riposiziona il modello sportivo nella sfera del classico. Un ottagonale in versione cronografo, oppure tre sfere con datario. 

La collezione Valentino Timeless è prodotta da Timex Group Luxury Division

Categorie: Orologi Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 03.04.2008
Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2008