Globetrotter per vocazione? Sedentaria per scelta?  Travel, il nuovo progetto limited edition della primavera MAX&Co., non mette confini.

Dedicato al viaggio vero e a quello del sogno, ai tour planetari e agli spostamenti di un giorno, è nato con la collaborazione di Aimée Zarabi, art director newyorkese mente creativa di the Queen of e.vil.

Peace, love and… è il suo motto. Lo stile del viaggiatore libero, alternativo, positivo, post hippie è il suo riferimento.

Ritmato dall’ironico edonismo di questo millennio, abbraccia con i suoi “instant messages” i piccoli lussi che il viaggio concede e ride delle seccature degli effetti collaterali. E li racconta attraverso un mini guardaroba versatile e un set di accessori smart, percorsi da scritte manifesto e sempre pronti a usi diversi.

Zip-up jacket e pant in felpa, minidress, T-shirt e minigonna in jersey di cotone, tank top in jersey di modal. Tutto in verde militare, marrone corteccia e avio con grafiche fucsia, turchese, arancio e verde acido.

Travelbag, weekend/gym bag, tracolla e vanity case in nylon più flip-flop in gomma, nelle versioni camouflage, fucsia e turchese con grafiche a contrasto.

La MAX&Co. Travel Collection in edizione limitata sarà disponibile da aprile 2008 in esclusiva nei negozi MAX&Co. di tutto il mondo che partecipano al progetto.

Adorabile, come sempre MAX&Co. sa essere. As decreed by the Queen of e.vil.

Categorie: Casualwear Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 07.04.2008
Ultimo aggiornamento: 7 aprile 2008