RETRO’ FUTURE: Maxi size e lusso “estraordinaire”.
L’origine c’è ed è anche il DNA del marchio: la piuma e il nylon lucido. Il domani è la seconda collezione di borse Moncler,  alla sua prima stagione calda.
I contenuti sono  la natura,  il disegno,  gli accostamenti.
Geometria, purezza del disegno e linee rigorose si uniscono alla meticolosa ricerca sulle forme naturali di un fiore per la Fleur, agli angoli retti del rettangolo per la Carrè, alla morbidezza sinuosa delle curve della Coussin, che ha trionfato nella stagione invernale.

TENDENZA:
Lusso e geometria
Lucentezza del nylon
Energia del colore
Stile libero e fresco
Rigore e semplicità
Disegno forte ed intuibile

Dopo la neve, sarà bello farsi tentare dalla luce di un fiore …
Si chiama Fleur  ed è la borsa di punta della nuova collezione Moncler à  Porter P/E 2008.
In una sola misura ma in raffinate varianti di materiali e colori:  è leggera, imbottita di fiocco di piuma purissima francese, è tattile, morbida e moderna.  Questo “bucaneve” che compare in primavera è fiera della sua anima preziosa e nasce da una produzione selezionatissima per garantire gli standard di Maison: qualità superiore,  materiali sceltissimi, finiture di lusso.
La Fleur Bag avvolgente e capiente è disegnata come una calla nella sua linea pulita e rigorosa, con bordi e manici in pelle e tiranti paralleli per sostenere il peso e coq satinato  frontale.  La misura grande è stata scelta perché niente piace di più alle donne che le borse che contengano tutte quelle piccole sicurezze che rendono un oggetto quotidiano indispensabile ed indimenticabile.
 Iperfemminile nelle studiatissime  varianti:  in biscotto con manici cognac, latte e oro, ecrù e argento, nero e acciaio , maron glacè e ferro, berry e blu e in versione rock-glam nero su nero, pensata per Madonna che ama i piumini Moncler.

La Carrè Bag in pelle o canvas maxi size, pratica ed elegante compagna di tutti i giorni ma il suo preferito è il venerdì, perché con il suo interno spazioso e la forma squadrata è perfetta per il piccolo bagaglio da weekend. Inoltre è perfetta  anche solo come borsa da lavoro per portare il computer da una riunione all’altra.
Oltre ai colori estivi: biscotto e cognac, cognac e grigio o grigia con briglie, profili e manici a contrasto nei colori estivi, giallo limone, verde menta, anice e coq satinato centrale.
Infine la Coussin Bag si veste di nuove briglie in vernice, nuove misure, che arrivano a quattro con la maxi oltre alla petit, moyen e grand della scorsa edizione e i nuovissimi  accostamenti nylon – pelle.
La sua prima edizione è diventata un oggetto cult invernale: è in lista d’attesa in tutti i più importanti negozi e department stores del mondo: da Barneys in Usa, da Colette a Parigi, da Browns e Dover Street Market a Londra, da Boon the Shop a Seul, da Joyce ad Hong Kong, da Isetan e Restir a Tokio.
La Collezione Moncler à porter  P/E 2008, oltre che distribuita world wide,  sarà presente in tutti i negozi più esclusivi d’Italia e nei flagship stores di Moncler a Cortina, Courmayeur, St.Moritz, nelle recenti aperture dei Monomarca di proprietà a Crans e  a Parigi e nell’ imminente inaugurazione del nuovo negozio a Megeve.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 17.04.2008
Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2008