Il cast di “Capodanno a New York”, il nuovo film dell’ottantenne Garry Marshall nelle sale italiane dal 23 dicembre, presenta una vera e propria carrellata di bellezze.

Sul grande schermo, all’ombra dell’Empire State Building fra i botti di fine anno a Times Square, alcune veterane di Hollywood, ognuna con la sua storia: la divorziata Sarah Jessica Parker; l’impiegata depressa Michelle Pfeiffer; Halle Berry con il marito in missione; Katherine Heighl, abbandonata dalla star (Jon Bon Jovi); la futura mamma Jessica Biel che spera di far nascere il primo bambino del 2012, e Hillary Swank nei panni di Claire, figlia di Stan Harris (Robert De Niro), malato terminale.

Marshall ha in realtà ideato una trama molto semplice, fatta di storie di vita quotidiana di ogni tipo, alcune anche costellate da problemi molto seri, che si incontrano durante i festeggiamenti del veglione di Capodanno.

E fra un intreccio ed un altro, fra amore e perdono, speranza e delusioni sentimentali, fanno la loro comparsa anche Lea Michele la star di Glee, Sofia Vergara e Abigail Breslin (Little Miss Sunshine).

E, oltre a Robert De Niro, nel film compaiono altre vecchie glorie quali James Belushi e Matthew Broderick. Il cast inoltre vede impegnato sul set il giovane ex marito di Demi Moore, Ashton Kutcher nel ruolo di Randy che sarà coinvolto in un appuntamento al buio con Sarah Jessica Parker. Parlando di nuove promesse poi, in “Capodanno a New York” fa la sua entrata trionfale anche Zac Efron, idolo delle ragazzine, che stavolta però sarà intento a risollevare il morale ad una bellezza decisamente più matura (Michelle Pfeiffer).

Categorie: Curiosità Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: