Li chiamano i globe-trotter, i viaggiatori globali, i nuovi nomadi: una grande tribù di soggetti che viaggia e si muove sulla piattaforma di un mondo apparentemente sempre più piatto.
Il nuovo cittadino: cosmopolita, culturalizzato e sempre connesso.
Che passa e vive un tempo importante della sua giornata in viaggio. Lo spostamento costante e veloce come tratto integrato del suo vivere quotidiano.
Furla ha pensato la nuova collezione Furla Uomo nel segno della contemporaneità per un uomo che ha bisogno di una serie di prodotti funzionali e adatti alle sue continue esigenze di spostamento e di contenimento di tanti, piccoli, fondamentali devices.
L’accessorio diventa così parte integrante del guardaroba maschile e segno distintivo.
La collezione estate 2009 propone un design avanzato, sviluppato con materiali di grande raffinatezza e dalle finiture artigianali, capace di coniugare la praticità di utilizzo allo stile, la contemporaneità ad un gusto sobrio ed elegante.

La collezione estiva propone due linee distinte ma complementari:
una più formale l’altra più informale.

Il nuovo formale Furla uomo
L’uomo classico ma con un tocco di eleganza estroversa e dandy: la collezione New York e London.

Un mondo di prodotti dedicati ad un uomo che lavora e che utilizza l’accessorio soprattutto per la sua funzione. Forme e materiali classici sono sempre trattati con un tocco innovativo e dandy.
La collezione London presenta morbide cartelle portadocumenti, borsoni da viaggio e shopper in vitello martellato (in nero o marrone). Fili di cucitura in contrasto e fodere blu navy creano un mix di sapiente eleganza contemporanea mai polverosa.
Le classiche cartelle rigide diventano invece lussuose reinterpretazioni nella collezione New York. Forme classiche realizzate in vitello stampato cocco “sparkling” in un basico nero o in un intenso blu.
Le finiture metalliche, dal color canna di fucile, sono dettagli che ben integrano questa linea dal fascino discreto e senza tempo. 

L’ informale Furla uomo
Per un giovane uomo contemporaneo che ama dare un tocco fashion al suo look: la collezione Paris.

Forme morbide e destrutturate sono sorrette e caratterizzate da cinghie che diventano manici e spallacci, per un look fresco e up-to-date.
Un tocco fashion, sempre discreto e sobrio, si ritrova anche nella scelta dei materiali e delle finiture, declinati in combinazioni cromatiche, che rimandano ad altrettanti mondi o modi di essere.
Ad un nero su nero, per un look più urbano e street, segue un mood naturale con colori caldi e bruciati per arrivare ad un nuovissimo blu intenso, con dettagli torrone, per un’espressione decisa dell’estate.
I materiali si dividono tra una classica vacchetta di colore bruciato e dall’aspetto vissuto, a combinazioni di tessuto e pelle dove il canvas è interpretato con una speciale spalmatura gommata, dall’aspetto tecno-chic, alla stampa cocco con finitura ingrassata, che ne sottolinea dettagli e particolari.
Le metallerie sono in ottone opaco verniciato, con una finitura anticato, per dare luce e risalto a fibbie e tracolle.

Categorie: Abbigliamento Uomo Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 05.07.2008
Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2008