Oggi è il ‘Litfiba Day’, intanto Pelù e Renzulli si giurano amore eterno.

Piero Pelù e Ghigo Renzulli, tornati a essere i Litfiba dopo anni di separazione si giurano amore eterno.
Non amore simbiotico che alla lunga risulta falso e irritante, ma amore fondato sul rispetto della diversità. Dice infatti un brano del loro nuovo disco: “Se accettiamo che ognuno è fatto come è fatto/se io non cambio te/ tu non cercare di farlo con me/ sai che funzionerà soltanto la diversità”. E infatti “«Quando stiamo insieme c’è un formidabile alchimia Litfiba. Restiamo persone molto differenti, ma abbiamo voglia di stare insieme”.

Il nuovo album “Grande Nazione”, che uscirà domani, si focalizza sull’Italia, mentre il prossimo sarà dedicato agli Stati più in generale”. Oggi invece è il ‘Litfiba Day’, la giornata in cui e’ prevista la proiezione, nelle principali sale italiane, del docufilm diretto dallo stesso Pelu’ ‘Cervelli in fuga: Europa Live 2011’, che racconta la tournee europea della band.

Infine i Litfiba annunciano di essere già al lavoro per un live che andrà a pescare anche nel passato del gruppo. ”Stiamo già provando con la band – dice Ghigo Renzulli – e rispolverando anche tante cose vecchie, dai primi tempi dei Litfiba; brani come ‘Cane’, ‘La preda’, ‘Amigo’ che ci stanno benissimo coi nuovi. Ci saranno diverse sorprese dal vivo”, annuncia.

(le foto sono realizzate dall’agenzia fotografica Victoria Img(c)Cucchi Massimiliano)

Categorie: Agenda, Costume e società.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: