La moda è un gioco per Philipp Plein, è questo il dicktat portato dal designer tedesco a Pitti Bimbo.

Per la prossima stagione Autunno/Inverno 2012/2013 i bambini e le bambine di PHILIPP PLEIN Petite vestiranno come papà e mamma, rubando dal loro guardaroba i capi più divertenti e trasformandoli nei loro modelli preferiti.

Ed ecco che a colorare maglie, giubbini e pantaloni ci pensano i personaggi di Snoopy e Alice nel Paese delle Meraviglie, accompagnati dagli immancabili teschi, marchio distintivo di casa PHILIPP PLEIN.

Cambiano i materiali rispetto alle collezioni degli adulti, al posto del coccodrillo fa il suo ingresso in scena la volpe, che disegna capispalla giovani e easy-to-wear, da indossare magari con un paio di originali jeggings animalier colorati.

Parte integrante della collezione sono i capi 100% cotone, t-shirt, pantaloni e maglie, e non mancano i classici pezzi in pelle. Must have per i maschietti la leatherbiker jacket, da abbinare a un paio di jeans logati e a delle sneaker con le borchie. Per le femminucce la versione biker in cavallino stampato ghepardo: giovani hipster alla conquista del mondo!

Categorie: Moda Bimbi, Pitti Bimbo Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: