Stile di vita unico, fuori dagli schemi. Personalità forte, scelte decise. Il mondo Ray-Ban è così.

Un mondo nato nel 1937 e fatto di modelli che sono diventati icone senza tempo. Tra queste un posto di rilievo lo occupa il Wayfarer, che fino dalla sua nascita, agli inizi degli anni ’50, ha conquistato gli outsider: l’hanno indossato i grandi del rock’n’roll e Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”, l’accoppiata John Belushi/Dan Aykroyd in “I Blues Brothers” e Tom Cruise in “Risky Business”.

Oggi si rinnova il Ray-Ban Wayfarer e nasce il Ray-Ban Wayfarer II: il primo è fedele all’originale ma lo aggiorna in tinte forti e spiazzanti. Il secondo alla provocazione del colore aggiunge una linea vintage, ispirata agli anni ’80.

Categorie: Occhiali Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 02.08.2008
Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2008