… Si parte con la nuova stagione dove la Fabiana Filippi racconta una nuova storia, la Collezione P/E 09, tutta da seguire per filo (di maglia) e per segno.
E allora non resta che chiudere gli occhi, affinare l’udito e incominciare a sognare…La storia ha inizio.

Ambientata in un mondo cromatico in cui predominano le tonalità neutre e calde di un walnut e un habana tendenti al rosé, che si mischiano ed esaltano colori profondi come il blu intenso navy ed il marrone cioccolato fondente. Il bianco ottico dona brillantezza insieme a tocchi di colore pastello.

Protagonista indiscusso è il “mix and match” che detta un nuovo dress code per raccontare uno stile che mescola e sovrappone. Un gioco tra filati e tessuti preziosi, come il satin o il taffetas, evanescenti come le mussolette e grintosi come le millerighe colorate di un popeline. Il risultato? Maglie dall’effetto doppio. Illusione ottiche. Impressione di indossare due capi.
E così si creano insolite sovrapposizioni: T-shirt le cui maniche escono da cardigan di cotone o doppi colli che abbinano tessuti diversi. O ancora, effetto doppio dato semplicemente da una fantasia che fonde insieme righe di misure e colori diversi.
Aiutante-protagonista: profili di tessuto che realizzati con un colore in contrasto definiscono, impreziosendo, le linee di uno scollo.
Dettagli. Segni di stile.

Arricchiscono la trama: lavorazioni vanisè, superfici lucide, lurex ton-sur-ton o mosse da punti chicco riso e trecce in diversi motivi.
E ancora, a movimentare il tutto: raffinate righe bicolore, stampe micro-pois e fantasie rombetto di un jersey in costina.

La trama si imbastisce con frasi d’effetto come: lucentezza della seta, mano morbida di un cotone lavorato in diverse finezze, semi-trasparenze di un lino. Fluidità di una viscosa che accarezza le linee del corpo o la leggerezza di un camoscio dall’aspetto vellutato. Ancora, forme che ricordano kabane, volumi over, trapezio e “scatolina”.
Per finire. Pantaloni capri o palazzo, abiti chemisier, frizzanti gonne ruota per un total look, perfetto per ogni occasione, in ogni momento della giornata dall’alba al tramonto.

Il tutto immerso in un’atmosfera casual-chic dove si respira un’aria bon ton.

Una collezione dedicata ad una donna sofisticata, che vuole essere ma non apparire, che ama rinnovarsi senza rivoluzionarsi.

Tradizione e innovazione è difatti, il binomio che da sempre costituisce la “doppia anima” dell’autrice di questo racconto, caratterizzato da uno stile inconfondibile…lo stile della Fabiana Filippi.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Ultimo aggiornamento: il 25.09.2008