Moncler presenta la collezione Uomo Primavera Estate 2009…Un omaggio alla leggerezza, il pensiero sportivo diventa anche formale.
L’archivio per ripensare i Capispalla in leggerezza, il tecnicissimo nylon diventa di microfibra preziosissima e giapponese.
Grande attenzione viene data al City Wear: nasce un capo sportivo testato per l’uso urbano.
La ultracinquantenne Field Jacket viene reinterpretata e ringiovanisce, mentre viene inserito un Rigore per la parte Corporate in tricolore di bandiera.
Con la prossima primavera assistiamo al ritorno del blazer, della loungue saison e del lucido opaco, un mix straordinario di equilibrio tra funzione d’uso ed eleganza formale.
Una scelta calibrata per la stagione fatta di mezze stagioni, per una teenuta termica e una protezione totale.
Il gioco grafico del Piping a contrasto orizzontale si palesa nel giubbotto, antipioggia in nylon lucidissimo blu grafico, Aurum, con cappuccio antivento sempre sottolineato da un gioco di contrasto verticale. Un cuore francese batte nella continuità della grafica delle serie corporate che propone giacche sportive classiche con il tricolore di bandiera sulla manica in versione panna classico come il Courchevel o in grigio chiaro con collo e bordi di maglia come il Prele.
La tendenza militare si sviluppa aggiungendo il reversibile come per la giacca Trefle in doppio nylon paracadute muschio e zafferano forte di un contrasto inedito e particolare che si riscontra anche nel Pommier sintesi del Rainwear in muschio e blu cpoiativo, leggerissimo e iper protettivo a tre quarti. La field jacket Ermite seppur nata nel 1941 nell’esercito americano per coniugare confort e funzionalità viene reinterpretata mantenendo i dettagli di dna e guadagnando una mano morbida e raffinata grazie alle nuove microfibre tecniche. Per sviluppare la fibra più amata da Moncler ci sono molte soluzioni, ecco in nylon oleato con fodera di cotone grezzo il Bison semi lucido color tortora che ripropone la giacca a 4 bottoni in versione decisamente aggiornata e particolare, infine due indispensabili per ogni stagione: il trench cannelle con cintura in vita e rigore d’antan quasi cinematografico e il Pomolos lucido e universitario, l’intramontabile college di mezza stagione.

Categorie: Abbigliamento Uomo Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 24.10.2008
Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2008