Acqua for Life, la charity fortemente voluta da Giorgio Armani e’ giunta alla sua seconda edizione. Si comincia oggi 1° marzo.

Per 3 mesi ‘raccoglieremo acqua’ in partnership con Green Cross, la onlus fondata da Michail Gorbaciov : di nuovo a vantaggio del Ghana, e quest’anno anche della Bolivia.

Nel 2011 l’iniziativa ha dato acqua potabile stabilmente a circa 30.000 persone, fra cui migliaia di bambini. Nel 2012 verrà fatto altrettanto, e forse di più. Dipende da quante persone verranno coinvolte in questa seconda edizione.

Come funziona questa charity? Dal 1° marzo al 31 maggio,  all’acquisto di una fragranza Acqua di Giò o Acqua di Gioia, si donano immediatamente 100 litri di acqua potabile.

Ma è possibile contribuire anche senza avere acquistato un profumo: basta un “Like” su www.facebook.com/acquaforlife per donare 50 litri di acqua potabile per il Ghana e la Bolivia.

Si partecipa così a una water race virtuale che parte da Milano fino ad arrivare in Ghana e poi in Bolivia. I litri raccolti sono visibili in tempo reale sul sito www.acquaforlifechallenge.org.

E sul sito si potrà controllare anche lo stato di avanzamento dei lavori, nella totale trasparenza che caratterizza questa charity concreta, misurabile, efficace.

L’organizzazione si è data come obiettivo minimo 40 milioni di litri d’acqua, come nel 2011. E speriamo anche quest’anno di riuscire a superarli!!!

Categorie: Agenda Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: