L’alta moda torna protagonista nella Capitale e sfila nell’elegante cornice dell’Hotel St. Regis Rome.

Il 21 marzo si è svolta la terza edizione dell’evento “Heart&Fashion”, uno dei più importanti appuntamenti “charity” a livello nazionale. La regia di Antonio Falanga ha confermato le attese e ha regalato momenti unici allo show.

Ad idearlo e ad organizzarlo la consulente d’immagine Simona Travaglini, che anche per questa nuova edizione in favore della raccolta fondi per la Sclerodermia, ha riunito le principali personalità delle istituzioni, dell’imprenditoria, della moda e dello spettacolo.
Una serata all’insegna del connubio “Moda, Sport e Solidarietà” condotta magistralmente da uno dei volti più noti del giornalismo italiano, Rosanna Cancellieri. In un susseguirsi di quadri moda ideati dal regista Fulvio Valente, coppie di duellanti, coordinati dal Maestro d’Armi Renzo Musumeci Greco, hanno fatto da cornice alle avvenenti modelle e alle creazioni moda.
In passerella l’alta moda di Abed Mahfouz, stilista di origine Libanese, una collezione la sua che s’ispira e riflette le reminiscenze della Haute Couture Francese. Il designer rievoca il lusso e il romanticismo degli Anni 50′ in una collezione intitolata Couture Nostalgia, caratterizzata da stili e tendenze tipici dell’epoca che  rivisita e personalizza con la sua inconfondibile firma.

Prende spunto dalle atmosfere di  Positano invece la Collezione P/E di Nino Lettieri. Pura sartorialità e grande femminilità, per un mood dal sapore mediterraneo, dai toni predominanti del bianco e del nero. Linee morbide e scivolate con tessuti leggeri di chiffon e georgette: fil-coupè, devorè, fioccati, jaquard dai disegni floreali con riferimenti ai giardini dei grands hotels. Splenditi i bijoux realizzati da ALBASERENA fanno riferimento agli anni ’60. Originali  le calzature disegnate da OROORO sandali altissimi, vero must della prossima estate.

Di seguito, l’alta artigianalità italiana di Percossi Papi che ha presentato in passerella la preziosissima Collezione “Flora”. Gioielli unici che riportano alla memoria gli orizzonti culturali, ambientali e i colori del Mediterraneo. Creazioni che convivono in armoniosa simbiosi con la storia e la natura, le antiche tradizioni e le più attuali tendenze del fashion.
Per Mauro Gala  abiti sinuosi e il trionfo delle pieghe proposte in mille modi. Dalle sete, plissè alle georgette, goffrate, ai gaazar, da fiori applicati sui tessuti, da decolté e da chemisier sbuffanti e trasparenze intriganti. Vera e incantevole Alta Moda.

Lo stile, l’unicità e l’attenta ricerca che da sempre hanno caratterizzato il lavoro di Camillo Bona si esaltano nella Collezione Primavera-Estate 201, prendendo per metafora un’icona viva nell’immaginario collettivo: la Matreska o Matrioska. I colori ruotano in successione dal giorno alla sera: albicocca, verde, bianco, cipria/aranciati, tabacco, fango, nero. Da questa idea lo stilista esalta il concetto di fertilità e di culto proprio della donna.

Partner Moda di  “Heart&Fashion” il marchio AL e RO. Brand tra i più noti del Made in Italy che ha proposto al pubblico e alla stampa presenti, la sua originalissima collezione di occhiali da sole. I primi ed unici con montatura in gomma colorata, leggera, flessibile e resistente, con lenti intercambiabili. Un concentrato di stile e design, racchiuso in uno stile di vita libero, grintoso e attuale.

Categorie: Agenda, Costume e società Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: