sabato , 20 dicembre 2014
Home / Accessori / Gioielli / Dior Joaillerie un libro prezioso sui gioielli piu’ esclusivi

Dior Joaillerie un libro prezioso sui gioielli piu’ esclusivi

Nasce il primo libro ideato per celebrare la bellezza e l’artigianato dei gioielli Dior, Dior Joaillerie (Rizzoli; Marzo 2012)
Dior Joaillerie (Rizzoli; Marzo 2012)

Un nuovo libro ci guida alla scoperta del lusso e del bello, di un mondo incantato fatto di pietre e leghe uniche, un viaggio con una guida d’eccezzione, la famosa Victoire de Castellane.

Da quando lanciò Dior Joaillerie nel 1998, Victoire de Castellane ha rivoluzionato il mondo dell’alta gioielleria.

Rinomata come una delle designer di gioielli più creative e audaci al mondo, è considerata una pioniera per via del suo utilizzo di gemme colorate nella creazione di anelli, collane, spille, e orecchini haute couture.

E’ cosi che nasce il primo libro ideato per celebrare la bellezza e l’artigianato dei gioielli Dior, Dior Joaillerie (Rizzoli; Marzo 2012) offre ai lettori uno sguardo all’interno della brillante creatività del lavoro di Victoire de Castellane.

Traendo ispirazione da un mix globale di cultura pop, motivi floreali e naturali, e i vistosi eccessi di Bollywood, le creazioni di Victoire de Castellane evocano uno spirito giocoso – collane di diamanti che ricordano fiocchi di nastro, orecchini laccati nella forma di coccinelle, fantastiche spille dell’altro mondo create in colori vivaci, anelli a forma di boccioli che “fioriscono”, creature di mare rivisitate con opali di fuoco e gemme dai colori ispirati allo zucchero filato, serpenti, salamandre e rane creati in smeraldi, rubini e zaffiri, teschi gotici con corone di brillanti, copricapo ispirati agli Harem e tempestati di brillanti…

Immortalato nelle 300 pagine del libro, il raffinato artigianato di Dior Joaillerie viene illustrato attraverso fotografie che evidenziano il fascino dei pezzi creati da Victoire de Castellane.

A supporto delle immagini, testi poetici e perspicaci, scritti dalla storica di gioielli Michèle Heuzé, che regala al lettore un perfetto complemento alle delizie per gli occhi e per le orecchie proposte in Dior Joaillerie.

ci sono 9 foto correlate all'articolo, vai alla gallery completa

27.03.2012
Scroll To Top