La collezione Sole 2009 di Salvatore Ferragamo presenta un’interessante varietà di proposte con un’originale sperimentazione di forme. Nuovi decori ispirati alla tradizione del Brand imprimono una marcata personalizzazione alle montature in metallo e in acetato. Nero, rubino, verde, beige e varie sfumature di avana sono i colori dominanti nei modelli in acetato, mentre il metallo predilige l’argento, il nero lucido e il canna di fucile. Omaggio alla tradizione del marchio per i modelli 2168B e 1175B, che citano il ricamo di una storica décolleté conservata nel Museo Salvatore Ferragamo, caratterizzata da tondi colorati. Le aste sono l’occasione per sviluppare un raffinato decoro di linee, pieni e vuoti, dominato da cristalli variopinti sferici. Fascino esclusivo e linearità assoluta, con un vago rimando agli anni Sessanta, per le grandi montature in acetato dei modelli 2166 e 2165, con lenti fumé e discreto logo che si snoda sulle aste. L’occhiale 2169B ha un prezioso punto luce: il decoro in strass formato da due gancini speculari che spezza la linea importante delle aste. Altrettanto glamorous è l’inedito frontale in metallo a forchetta del modello 1173B abbinato ad aste sottili in acetato in vari colori e decorato con uno strass nel punto di intersezione delle aste.

 

Collezione Occhiali Sole 2009.

Categorie: Occhiali Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 01.03.2009
Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2009