La collezione autunno inverno 09/10 di Stuart Weitzman ci propone nuove tendenze glamour come lo stivale-leggings e la calza-stivale, che integrano il look da strada con un vero e propio boot e al tempo stesso ci propone un ritorno del Clog anche in versione invernale che viene rievocato anche per
gli stivali con doppio plateau e silhouette dello zoccolo.
Il classico di Weitzman è sempre meno classico, ma rimane elegante e raffinato in questa collezione che vede i sandali limitarsi a fasciare leggermente il piede lasciandolo più scoperto, le decolleté con plateau e super-scollate, must-have in camoscio nero, e per finire il classico mocassino che guadagna in altezza con plateau e tacco.

I colori proposti per il prossimo inverno sono una palette di grigi data da color carbone, fumo e nebbia e city camouflage (nei colori della pietra).

I materiali sono preziosi e ricercati, dominati dalla pelle…pelle arricciata per un look più deciso, pelle lucidata, pelle di serpente (boa e pitone) ed infine pelle effetto metal, una collezione unica che non trascura i dettagli tra i quali possiamo notare le punte squadrate, fibbie e cerniere oversize, tacchi grandi e colori pieni, oltre a platform nascosti all’interno della scarpa.
Le tendenze per la sera sono i tacchi di cristallo, decori gioiello e fiocchi oversize, oltre a tinte cariche e crochet.

La comodità di Stuart Weitzman e l’eleganza ricercata ma ricca di stile rendono l’intera linea usabile per ogni occasione, perchè per essere affascinanti bisogna sentirsi prima a proprio agio e poi uniche….

Categorie: Scarpe Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 12.03.2009
Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2009