Per definire lo stile della prossima primavera/estate 2009, LA REDOUTE si affida alla creatività di Michel Klein, stilista francese di fama internazionale.
Dopo il successo della sua famosa giacca Mao disegnata per la Collezione
Autunno/Inverno 1993 LA REDOUTE, lo stilista crea ora una linea esclusiva di prêtà-porter e accessori dedicati a una donna raffinata e alla moda, ma anche un look strepitoso per le bambine. In particolare, le calzature disegnate per LA REDOUTE -sandali con tacco e plateau e stivaletti stringati rigorosamente black – sono state presentate in anteprima durante la sua sfilata il 28 settembre scorso a Parigi.
“Per me un abito è elegante quando esalta la personalità della donna che lo indossa. La moda dovrebbe essere al servizio della donna e non viceversa”, afferma Michel Klein.
Lo stilista sceglie il nero come unico colore per una collezione che si compone, oltre che di una elegante giacca da smoking, di cinque abiti femminili che, dal
più semplice tubino mini al più sensazionale abito da sera, rendono la moda travolgente!
Per le bambine, Klein riprende l’intramontabile abito da principessa in tulle rosa rivisitandolo in chiave “rock chic” e abbinandolo a un golfino nero di puro
cashmere e un paio di sneaker.
Infine, per il suo cane “Dingo” e per tutti gli amici a quattro zampe crea un simpatico guinzaglio e un collare in pelle nera.

La Redoute: al cuore della creazione.
Coinvolgendo un nuovo stilista ad ogni stagione, LA REDOUTE rende l’haute
couture alla portata di tutti offrendo a talenti emergenti così come a stilisti affermati una tela sulla quale esprimere senza inibizioni la propria creatività. Così afferma il suo stile con collezioni firmate dai più grandi nomi della moda, da Yves Saint Laurent a Christian Lacroix, avvalendosi della collaborazione delle modelle più famose e dei migliori fotografi per rappresentare le proprie collezioni all’interno del catalogo.

Categorie: Abbigliamento Donna.

Articolo pubblicato da in data: 30.03.2009
Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2009