LACOSTE: IN ROTTA PER UNA VACANZA NEL ‘SUD DELLA FRANCIA’ CON UN LOOK ALL’INSEGNA DEL BIANCO…

Il sud della Francia o dell’Italia sulla costa mediterranea, con i pini che ondeggiano nella fresca brezza, i grilli che cantano e l’eleganza disinvolta delle coppie che oziano ai bordi delle piscine immerse nelle piantagioni di ulivi sono il paesaggio geografico che ha ispirato la collezione sole LACOSTE Eyewear per la primavera/estate 2009, così come i nomi dei prodotti.

La linea femminile è soprattutto e principalmente all’insegna delle forme oversize e ovali. CANNES è uno dei modelli protagonisti della nuova collezione. Il frontale dai bordi importanti di questi occhiali da sole dal gusto vintage creano un interessante contrasto con l’eleganza delle astine sottili. Disponibile in bianco, rosso, nero e tartaruga, molto probabilmente CANNES sarebbe stato scelto da Jackie Onassis per un giro in yacht in Riviera. CAP MARTIN è la versione leggermente più piccola e sottile di CANNES. E’ caratterizzato da una sofisticata striscia sportiva laminata che percorre la montatura in acetato dal frontale fin lungo le astine creando un effetto grafico che dona alla montatura un look decisamente contemporaneo. CAP MARTIN è disponibile in bianco, prugna, rosso, marrone e nero. TOULON propone lenti sottili e astine più pronunciate con il grande coccodrillo intarsiato. E’ disponibile in marrone, nero, tartaruga, rosso e bianco. Completano la collezione femminile i modelli MARSEILLE e ANTIBES, entrambi ispirati agli anni ’60, occhiali da sole che sembrano più leggeri dell’aria, merito del processo di produzione mediante “fresatura del metallo” da un pezzo unico.  MARSEILLE è più squadrato ed è disponibile in argento, bianco, nero, rosso e oro. ANTIBES ha un profilo più arrotondato ed è disponibile in giallo, rosso, nero e bianco.

Categorie: Occhiali Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 12.04.2009
Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2009