Con i tempi che corrono c’è chi è disposto a giocarsi proprio tutto, anche la nonna.  “MI GIOCO LA NONNA” è il nuovo family game show di Rai1 in onda da domani in prima serata, in cui due famiglie, formate da quattro componenti ciascuna, si sfidano in prove dinamiche e in una serie di giochi di abilità fisica e logica per aggiudicarsi un premio finale di € 50.000 in gettoni d’oro.  

Il programma segna anche il ritorno di GIANCARLO MAGALLI sulla rete ammiraglia, il quale presenterà i tre appuntamenti in onda venerdì 18 maggio, venerdì 25 maggio e mercoledì 30 maggio.

Inviate speciali dello show DEBORA SALVALAGGIO e ELISA SILVESTRIN, che accompagneranno le due famiglie nella pirotecnica avventura televisiva.  

Prove sorprendenti e spettacolari da affrontare individualmente, in coppia o in collettivo, che vedranno protagonisti gli agguerritissimi ed energici componenti delle famiglie che potranno ‘giocarsi la nonna’ una sola volta nel corso della serata: il jolly della nonna permette di aggiungere una somma al risultato ottenuto.

Le prove e le sfide, sette in ogni puntata, permettono di incrementare o di perdere parte del budget iniziale che la famiglia ha accumulato durante il gioco d’apertura: il tapis roulant, sul quale ogni giocatore deve rispondere in corsa ad alcune domande per arrivare alla fine del percorso.

Con il gioco finale dei 5 piccoli porcellin – un componente bendato con l’aiuto dei familiari deve romperli utilizzando un meccanismo di puntamento – la squadra campione può vincere una parte o il totale del montepremi accumulato, raddoppiarlo o addirittura perderlo del tutto.

Tratto dal format tedesco Family Showdown, MI GIOCO LA NONNA, prodotto dalla Rai in collaborazione con LDM, è realizzato nello studio Mecenate 2000 di Milano con la regia di Roberto Croce e la scenografia di Riccardo Bocchini.

Categorie: Curiosità, In Televisione Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: