Una serata importante, una pizza con le amiche, o semplicemente per sentirsi belle, gli accessori, i meravigliosi Bijoux, da sempre vestono e regalano fascino anche alla mise piu’ semplice o chic.
Un “gioiello” ricco di fantasia, capace di divertire e donare allegria, perchè esprime cio’ che sentiamo in quel momento.
Abbiamo voluto parlarne con una designer, una donna solare e creativa, che ha deciso di sperimentare la sua creatività nella creazione di pezzi unici, semplici e ammalianti, capaci di trasmettere emozioni e la sua allegria e positivita. ( Titty’s Bijoux )

Come è nata l’idea di creare dei bijoux?
L’idea è nata per caso. Mi servivano degli accessori da abbinare ad un  vestito in seta con  una rosa applicata con strass, quindi stavo cercando qualcosa di molto semplice. Andando in giro per i negozietti di Milano e facendo un giro su Internet,  mi sono resa conto che non esisteva il modello che avevo in mente. Allora sono entrata in un negozio di hobby ed ho comprato perle, fili, ganci, anellini….La commessa mi ha chiesto: Signorina ma cosa deve creare?  Posso darle una mano? Avevo capito subito che stavo scegliendo pezzi a caso presa un po’ dal divertimento…quindi prontamente rispondo: ancora non ho un’idea precisa!
Arrivata a casa ho messo tutto sul tavolo e con le pinze casalinghe  e la forbice da ufficio, ho creato un paio di orecchini semplici…con Swarovsky bianchi, molto luminosi. Da lì in poi ho comprato tutti gli attrezzi professionali necessari …ma il vizio di avere tutto sparso su un tavolo non l’ho perso. E’ ancora  da li che diventano realtà le mie idee.

Passione e voglia di creare?
Sicuramente è la passione che mi spinge a creare, soprattutto la sera quando regna il silenzio e il gatto fa le fusa, sempre sul solito tavolo,  tra nastri, pizzi, pietre dure e anellini! Mi diverto, mi rilasso.  Non ho mai un’idea predefinita..mi siedo, guardo le pietre i colori…e inizio a forgiare monili da indossare il giorno dopo, tutti rigorosamente fatti a mano.
Oggi è tanta  la voglia di creare bijoux e di raccontare cosa mi spinge a scegliere una pietra, uno strass, a definire una forma, a scegliere un colore. Quindi ho dato vita al blog Voglia di…Bijoux, dove scrivo come indossare un modello, perché l’ho realizzato e cerco di dare consigli utili per indossarli con stile e semplicità.

Come possono degli accessori vestirci meglio?
Sono partita proprio da questa domanda. Per ravvivare un tubino, un tailleur, un abito morbido o ancora per rendere più originale un look semplice composto da t-shirt e jeans, che accessorio posso abbinare? Che colore ci sta meglio?. Tutti i bijoux che creo servono ad illuminare e personalizzare il look. Basta stare attenti e indossare il modello giusto, non si deve sempre esagerare…a volte basta solo la collana, o due bracciali o solo gli orecchini. Penso sia passato il periodo dove “tutto deve essere perfettamente coordinato”, le famose parure!  Basta anche solo un pezzo  semplice, originale e ricercato, per rendere unico e trendy il nostro modo di vestire. Inoltre i bijoux devono farci divertire e a volte rappresentano il nostro stato d’animo.

Primo appuntamento….che look indossare e che bijoux abbinare?
Per il look da giorno consiglierei un jeans abbinato ad  una blusa in morbida seta del nostro colore preferito, per questa stagione i guru della moda consigliano il verde, il blu o l’arancio, con un intramontabile must have, il  giubbino di pelle! Vietate le sneakers, ma semaforo verde per ballerine in pelle invecchiata o a tacco alto sempre nei toni naturali.  Sceglierei degli orecchini divertenti, romantici e sobri…pietre a forma di cuore… glitterati o in cristallo  verde. Per essere più disinvolte consoglierei anche dei bracciali super colorati, con pietre dure nei toni pastello.
Se l’appuntamento è di sera punterei su un abito tempestato di paillettes nei toni dell’argento, con spalline sottili. Un unico accessorio: una collana in Swarovski bianchi…per essere più luminosa possibile, ma sempre con semplicità e stile. Per chi non ama le paillettes …c’è sempre un abito morbido in seta nera con rouches sul davanti e un po’ scollato!

Voglia di estate, cosa rende prezioso un look semplice?
Giocare con i colori e con le forme. Le boules di vetro glitterato o le pietre dure sono in grado di dare vita ad accessori super colorati, leggeri e divertenti. Per rendere prezioso un look semplice basta una collana di luminosi strass, rigorosamente tinta unita, oppure degli  orecchini pendenti dove il metallo è mixato alle pietre e ai cristalli, per la prossima estate  saranno pendenti e molto grandi.  Per rendere ancora più esclusivo il classico  kaftano di lino decorato a mano,  ho creato una serie di collane colorate con maxi pietre in vetro glitterato allegre, vistose e molto estive.

Gita fuori porta…accessori importante o meglio di no?
No importanti no…consiglierei 2 o 3  bracciali elasticizzati realizzati con pietre dure bicolor e alternati tra di loro.  Sono pratici, divertenti e non troppo seriosi…!

Che colori usare?
Per la prossima stagione il verde è in primo piano…ma è rincorso dal giallo, dal blu elettrico e dall’arancio. Colori difficili da abbinare tra loro, ma con un po’ di astuzia ci si può provare. Il verde è l’arancio insieme li trovo molto luminosi ed estivi…! O ancora il giallo e il verde. I modelli bicolor infondono ancora più originalità al look e risultano essere più divertenti.

ma i bijoux rispecchiano il nostro umore?
Beh sicuramente quello di chi li crea giorno per giorno. Ma, al mattino, nel momento in cui si apre  il portagioie e si sceglie  il gioiello da indossare sappiamo se siamo divertenti, sofisticate, giovanili, seriose o originali. Sicuramente se si scelgono con cura….  ci si impiega almeno 5 minuti…vuol dire che siamo di corsa, ma senza dubbio di ottimo umore! Rispecchiano il nostro umore, ma non sono certa che sia in grado di comunicarlo bene….

Quali sono i prezzi?
Alti per i brand storici, medi per i brand commerciali…bassi per quelli emergenti. Io preferisco le cose originali e con un prezzo giusto, in modo da poterne comprare di più e poter avere un’ampia scelta! Poi si chiamano bijoux proprio perché non sono gioielli…tali secondo me dovrebbero rimanere anche nel prezzo!

Come rendere preziosa una borsa semplice?
Da poco ho creato dei particolari charms con perle di vetro di varie dimensioni…sembrano dei grappoli colorati…da  agganciare alle  borse. Ho tentato di  personalizzare,  con un  tocco divertente e  glam, un accessorio femminile must have….!

Per chi vuole sperimentare? spille si oppure no?
Sperimento tutti i giorni…e alcune volte il risultato non è sempre positivo. Non sono un’amante delle spille….ma se scelte con gusto possono arricchire ogni capo.  Penso a quelle importanti, “gioiello” che possono avere anche una funzionalità: chiudere un coprispalle o  ravvivare un cappotto nero.

Idee creative per il cellulare? non saprei ciondoli o charms?
Sto sperimentando dei bijoux un po’ alternativi, ma non è semplice competere con  le cover,  ormai preziose e super divertenti che ci sono oggi sul mercato.

Che consigli ti sentiresti di dare alle lettrici che vogliono un look personale?
Di scegliere con cura gli accessori seguendo il proprio gusto e strizzando un occhio alle ultime tendenze. I bijoux  ci fanno brillare gli occhi e sorridere a prima vista. L’importante è che siano un po’ strani, innovativi. Devono piacere a noi…ma se sono belli fanno anche fermare le persone per strada e chiedere informazioni…..quando mi capita sono ancora più soddisfatta della mia creazione o del pezzo che ho comprato!

Categorie: Accessori.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: