Anche Paola Cortellesi lascia Zelig. La trasmissione di punta di Canale 5 si trova orfana di conduttori. Dopo Bisio anche la Cortellesi ha sentito l’esigenza di un cambiamento e ha detto addio allo show al quale ha partecipato per le ultime due edizioni:

“Negli ultimi due anni ho lavorato con un gruppo che in poco tempo ho cominciato a considerare un po’ la mia famiglia (e infatti si fa fatica a separarsene). Ma nel nostro mestiere il cambiamento è linfa vitale e al termine di un viaggio lungo 27 puntate (e circa 90 spettacoli) è naturale dedicarsi a nuove esperienze. Tra tutte quelle fatte finora, però, quella con Zelig è stata per me una delle più emozionanti. L’invito di Claudio ad affiancarlo per l’edizione 2011, due anni fa, mi ha spiazzata e lusingata”.

Ora via al toto nomine. Chi saranno i prossimi conduttori del programma ideato dalla coppia Gino&Michele e Giancarlo Bozzo? Gli autori, a quanto pare, stanno lavorando su 6/7 ipotesi, ma una sembra più concreta di tutte: Fabio De Luigi. L’attore comico che è stato per molti anni alla “corte” della Gialappa’s Band nei vari Mai dire….

Ma gli autori del programma fanno anche sapere sul Corsera, che non solo verrà camabiata la conduzione, ma il programma subirà delle piccole grandi rivoluzioni. Verrà cambiato il luogo, non più teatri, ma tensostrutture per tornare allo spirito circense, del resto il programma si chiama Zelig Circus. Staremo a vedere, a gennaio il programma torna in palinsesto.

E mentre Paola Cortellesi e Claudio Bisio annunciano che non saranno i presentatori della nuova stagione di Zelig, Vanessa Incontrada afferma in un’intervista esclusiva a GIOIA: “Unire Messi a Ronaldo ha comportato dei rischi. Claudio e Paola sono due grandi attaccanti: puoi fare il botto ma anche non decollare. Io sono sempre stata il centrocampista che passa la palla. E con me Zelig aveva raggiunto il massimo degli ascolti”.

Categorie: In Televisione.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: