Prada svela la nuova campagna pubblicitaria per l’inverno 2012/13. Una serie di scatti suggestivi realizzati da Steven Meisel a New York, un vero labirinto virtuale di fantasia e realtà.

Le modelle si presentano in pose precise nello spazio futuristico, con l’angolo definito di un braccio o un lungo collo elegante a rispecchiare la geometria della scena.

Gli angoli di ripresa sfuggenti e l’infinita profondità di campo creano una giocosa illusione di prospettive e proporzioni, che richiama l’ambientazione di un videogame.

Disposte su più livelli nello spazio, le protagoniste in primo piano appaiono ingrandite, mentre le altre si allontanano sullo sfondo come principesse virtuali
pronte al combattimento. Lo sguardo delle modelle, che guardano tutte nella stessa
direzione, crea un seducente punto di fuoco, mentre i nostri occhi navigano nell’inquadratura e nelle sue dimensioni inattese. Blocchi di colori coordinati creati dall’abbigliamento, dai capelli dip-dyed e dagli arredi producono un’architettura cromatica che accoglie i nostri avatar di moda.

Struttura e gioco si riflettono nei vestiti e negli accessori, in cui le decorazioni in plexi e paillettes sono costruite per sembrare ricami e le applicazioni a margherite sono disposte a formare motivi formali ripetitivi. Gli arredi lineari in arancio, viola e tinte monocrome tipiche delle gemme, accentuano le stampe dell’abbigliamento e degli accessori.

Categorie: Abbigliamento Donna, Trade News Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: