Relish porta le immagini sacre nel capo must have, le t-shirt,indiscusso capo basic, le Tshirt Relish Autunno/Inverno 12-13 diventano una “fede”.

La Tshirt, da sempre capo importante nel mondo Relish, questa stagione trova ispirazione nell’iconografia  sacra, sfidando scaramanzia e fede religiosa.

La Tshirt, un mezzo d’espressione per comunicare un’appartenenza, uno stile, un messaggio, un credo, con questa capsule si avvicina in modo leggero, quasi irriverente, ma mai blasfemo, al mondo religioso.

Le quattro Tshirt “Relish is my religion”, quasi dei portafortuna per chi le indossa, sono arricchite da stampe fashion-religious, come dipinte a mano, ognuna un richiamo ad un contesto pittorico preciso, dal cupo medioevo europeo ad una espressione di fede ben più accesa e colorata tipica del Sudamerica; si riconoscono le immagini della Vergine di Guadalupe, della Madonna del Sacro Cuore e della Madonna con il bambino;  immagini sacre originali, elaborate graficamente in stile Relish con fiori esotici, rosari, colori caldi e vivaci. Le quattro tees Abilene, Joye, Lori e Skait, sono sinonimo di libertà, il mondo Relish è come una fede, da seguire, da comunicare, da portare nel mondo.

Classiche Tees a mezza manica in morbido cotone stretch, in 3 colori – bianco, grigio e avorio –, i 4 modelli Abilene, Joye, Lori e Skait sono come dipinte a mano, stampe “Madonne”, santini di stile, arricchite da strass e ricami. Macro stampe colorate, personalizzazioni in chiave fashion-glam di alcune tra le più popolari immagini sacre dedicate alla Madonna.

La Tshirt Relish si riconferma capo icona nel guardaroba di ogni donna, con un pizzico di seduzione, irriverenza, trasgressione e soprattutto ironia.

Categorie: Casualwear Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: