A Cà Corner Della Regina, nella splendida cornice di Venezia, apre il prossimo 5 luglio la mostra “The Small Utopia. Ars Multiplicata” alla Fondazione Prada.
La mostra, a cura di Germano Celant , fa riferimento al sogno, trasmesso dalle avanguardie storiche agli artisti di oggi, di arrivare alla diffusione democratica dell’arte, attraverso edizioni, multipli e prototipi, praticando una moltiplicazione dell’oggetto d’arte per favorire una sua diversa fruizione estetica e sociale.

Il percorso espositivo, circoscritto ad un periodo compreso tra il 1901 e il 1975, documenta con oltre seicento edizioni, multipli e prototipi, la trasformazione dell’idea dell’unicità nell’arte e la sua percezione, non solo attraverso la moltiplicazione degli oggetti, ma anche nei diversi linguaggi del Novecento dai libri d’artista, alle riviste, al cinema sperimentale, alla radio.

L’apertura al pubblico sarà dal 6 luglio al 25 novembre 2012.

Categorie: Arte Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: