La nuova “Paperona” di Hollywood si chiama Kristen Stewart. La protagonista della saga Twilight ha portato a casa in un anno – da maggio 2011 a magio 2012 – qualcosa come 34,5 milioni di dollari. La Stewart ha raggiunto anche un altro primato, è la più giovane star degli ultimi 16 anni a guidare la classifica stilata dalla testata Forbes. La Stewart, sia detto senza polemica, non è proprio un mostro di simpatia e socievolezza, ma i suoi fan vanno oltre a questo aspetto. Ad esempio, i fan si sarebbero ribellati ad una sua sostituzione in Twilight e così la nostra ha potuto pretendere 12,5 milioni di dollari per episodio, più una quota dei profitti.

Stewart ha sgominato una falange di star dai nomi altisonanti. Al secondo posto della classifica troviamo a esempio, Cameron Diaz, con 34 milioni di dollari, mentre terza è Sandra Bullock, con 25 milioni. Seguite, rispettivamente in quarta e quinta posizione, dall’ex prima in graduatoria Jolie – con 20 milioni – e da Charlize Theron con 18 milioni. Sesta è una ex imperatrice assoluta hollywoodiana, Julia Roberts. Prima donna ad aver raggiunto il cachet-record di 20 milioni di dollari, e che negli ultimi dodici mesi ha dovuto accontentarsi di 16 milioni. Dietro di lei, nell’ordine, Sarah Jessica, Parker, Meryl, Streep, Kristen Wiig e Jennifer Aniston. Le donne – secondo le stime di Forbes – riescono a spuntare contratti meno remunerativi di quelli degli uomini. Se si sommano i guadagni delle attrici che occupano le prime dieci posizioni si arriva a quota 200 milioni di dollari, conto che sale a 361 per i colleghi maschi.

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: