La sfilata di Roccobarocco porta a Milano Moda Uomo lo stile chic Made in Panama.
Un tailoring latino ma di nuova generazione che si rifà alle atmosfere e allo stile glamour del gentlemen di Panama di un tempo ma letto in chiave moderna.

Un guardaroba composto da pezzi componibili e easey accanto ad accostamenti inediti.
E’ questa l’idea di eleganza dégagé, pervasa da una lieve vena neo-hippy che sfila per la Maison.

Il bianco del lino e del cotone vestono una nuova luce grazie alle animazioni delle stampe metropolitane e dei tessuti sci-fi per i coast sportivi o rivissuto con uno sguardo alternativo filtrato da una seducente policromia.

Mentre i classici cappelli modello “Panama” un tempo sfoggiati con nonchalance dai dandies locali, amanti di un comfort caratterizzato da un’elegante scioltezza, si tingono oggi di cromatismi assecondare la voglia di libertà e l’anticonformismo dei giovani esploratori e diventano evoluzione moderna della concezione hippy.

La vibrante energia dei nuovi gentlemen si traduce in rigogliose fantasie dalle pennellate decise su sfondo chiaro di neutri come l’écru o un languido beige.
Il gusto per un glamour alternativo, in equilibrio fra natura e tecnologia, si declina in forme confortevoli ma asciutte, che cadono morbide sul corpo senza strizzarlo.

Categorie: Sfilate Moda Uomo Primavera/Estate 2013 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: