Torna la Notte Rosa: la Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna omaggia la Luna. Il prossimo weekend, il 6 luglio, sulla riviera romagnola torna l’attesa nottata ricca di appuntamenti.

Due giorni intensi per stare assieme per festeggiare la voglia di vacanza nel nome di quello spirito di convivialità e ospitalità che caratterizza i romagnoli. Concerti di musica, musei aperti, feste sulla spiaggia, party e discoteche con eventi dedicati, spettacoli teatrali e di danza e manifestazioni sportive che accenderanno la notte del 6 luglio e tutto il weekend del 7 luglio.

Tantissimo divertimento che accenderà i 110 chilometri della Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna dai lidi di Comacchio a Cattolica, passando per le spiagge di Ravenna, Cervia-Milano Marittima, Cesenatico, Gatteo Mare, Savignano Mare, San Mauro, Bellaria-Igea Marina, Rimini, Riccione e Misano Adriatico, tutto si tinge di rosa.

Giunta alla sua settima edizione, quest’anno l’atteso evento è dedicato allo sbarco del primo uomo sulla luna, il 20 luglio 1969; The Pink Side of the Moon come dice il nome stesso. Citazioni, pensieri, canzoni saranno legati all’unico satellite naturale della terra e tutto attraverso le parole di musicisti (Beethoven, Ludovico Ariosto), poeti (Tonino Guerra, Italo Calvino) cantanti (Loredana Bertè, e, naturalmente, Lucio Dalla).

Tantissimi i concerti in programma, da quello di Giorgia a Rimini, passando per Arisa a Misano Adriatico, Nina Zilli e Noemi a Riccione, Samuele Bersani a Cattolica, Elio e Le Storie a Lido delle Nazioni, Francesco Renga a Bellaria Igea Marina, ) I Nomadi, Luca Carboni e Pierdavide Carone a Cesenatico e Malika Ayane a Riminiterme. Durante la Notte Rosa non mancheranno spettacoli e letture teatrali, ma soprattutto l’appuntamento sarà con i fuochi d’artificio a mezzanotte che illuminerà tutta la Riviera.

A mezzanotte tutto il grande pubblico della Notte Rosa si darà appuntamento sulle spiagge per vedere i fuochi d’artificio incorniciare una splendida luna calante dal Plenilunio di appena 3 giorni.

Categorie: Agenda, Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: