La moda non solo si indossa, ma si sfoglia. Pagina dopo pagina, immagine dopo immagine i capolavori di ieri e di oggi del glamour donna e uomo, si mischiano e si scindono con gli abbinamenti più stravaganti.

Per rendere indelebile ogni messaggio, a Milano, in via Alessandria 6, è stata inaugurata La Libreria della Moda, un progetto che rientra nella Biblioteca della Moda.

A fianco del numero 8 di via Alessandria sede dal 2008 di Biblioteca della Moda – 50mia pubblicazioni e un archivio di oltre 25mila video sull’universo del Fashion System – inaugura al civico 6 uno shop molto speciale, un po’ libreria e un po’ edicola con oltre 300 magazine da tutto il mondo insieme a libri e pubblicazioni vintage.

Moda, Costume, Lifestyle condensati nelle pagine di riviste per la prima volta riunite in un unico punto vendita; narrativa, saggistica e attualità attraverso i volumi a disposizione sugli scaffali.

Edicola con un continuo ricambio di numeri ed edizioni speciali normalmente introvabili, libreria con testi fuori catalogo e prime edizioni: per appassionati, addetti ai lavori, menti curiose o fashion victims insaziabili. E un’area vintage con una selezione sempre diversa di testate che hanno segnato la storia del costume nella loro epoca.

Ottanta metri quadrati, una vetrina su strada, aperta dalle 9 alle 19 dal lunedì al venerdì con un concept design minimal-white.

Categorie: Costume e società Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: