L’autunno inverno 2012/13 di Alexis Mabille esalta una femminilità estrema, preziosa ma anche naturale.

Tessuti pregiati, lavorazioni particolari, dettagli sofisticati sono studiati con grande maestria per dare vita a capi di vera Haute Couture.

Quella di Alexis Mabille è una visione di una femminilità forte, dalle mille sfaccettature. Una donna sofisticata, maestosa, capace di sedurre con il suo fascino, ma naturalmente senza bisogno di artefici.

Lo spunto creativo viene ricercato nel sogno, nel desiderio, in “uno scrigno di una preziosa creatività” capace di dare forma a gioielli unici e ricercati.

“Descrivere una donna è come guardare le vetrine di una gioielleria. Con lo sguardo vediamo fili d’oro, occhi di smeraldi, denti perlati e labbra di corallo. Ma la cosa veramente importante è guardare oltre tutto questo e scoprire il vero segreto…con il cuore, non con la vista”
Journal de Jules Renard, 1887-1892.

Categorie: Gioielli Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: