La moda freme e scalpita per i prossimi appuntamenti che riguarderanno l’Italia.
Dopo la settimana della moda di New York e quella di Londra, toccherà a Milano, la capitale della moda italiana, portare in passerella le collezioni degli stilisti per la primavera/estate 2013 al femminile.
Si inizia mercoledì 19 settembre e il primo a scendere in passerella sarà Alviero Martini con la sua Prima Classe, la linea di pret a porter elegante e glamour; saranno poi numerosi gli eventi che si susseguiranno senza soluzione di continuità per tutti i sette giorni della rassegna, che si concluderà martedì 25 settembre al Castello Sforzesco con una serie di eventi di beneficenza.
Scenderanno in passerella le collezioni dei più grandi stilisti del made in Italy (Giorgio Armani, Gucci, Valentino, Prada) ma ci sarà spazio anche per i grandi nomi della moda internazionale (per esempio John Richmond) non mancheranno gli stilisti che si stanno imponendo sul mercato vendite come Francesco Scognamiglio.
Saranno sette giorni ricchi di sfilate e di eventi collaterali che animeranno Milano dalla mattina alla sera.
Ma la settimana della moda segue a un altro grande evento che si terrà in tre città italiane in giorni diversi: la Vogue Fashion Night Out 2012, l’evento che, giunto alla terza edizione, nelle due edizioni precedenti ha riscosso un forte consenso tra il pubblico che ha particolarmente gradito la possibilità di visitare i negozi più in fino a notte fonda, con la possibilità di incontrare le stare del nostro jet set televisivo e cinematografico. Si inizierà con Milano, il 6 settembre, si proseguirà con Roma il 13 settembre e si concluderà con Firenze il 18 settembre; si prevede il pienone in tutte e tre le città.

Categorie: Agenda, Costume e società, Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: