Prima di lanciare la sua prima collezione nel 2001, Addy van den Krommenacker, era già molto noto come stylist di divi e vip olandesi.
Fin dal suo debutto come designer, Addy ottiene un grande successo di critica e stampa. Noto in Olanda e nel resto del mondo in particolare per i suoi abiti da gran gala, ogni volta che sfila, si scatena una vera e propria ‘ caccia al biglietto ’ di invito. Un evento glamour, considerato un happenning mondano.

Apprezzato da celebrities internazionali come Julia Roberts, Glennis Grace famosa cantante olandese che ha rappresentato il suo paese all’Eurofestival, Addy viene spesso invitato a sfilare in molti paesi europei come il Portogallo e il Belgio.

Da sempre affascinato dal grande schermo, dalle grandi dive di tutti i tempi e da film come ‘Via col Vento’ o ‘Gilda’, Addy ha voluto dedicare la sua collezione a tutte le attrici considerate miti del cinema. La sua collezione dal titolo ‘Tributo agli Oscar’ sarà presentata a Roma durante la manifestazione AltaRomaAltaModa nel Luglio 2007.

Attento ai materiali, usa tessuti come seta, pizzo e chiffon come tributo alla femminilità e alle sue forme che ama sottolineare. Maniaco della qualità e delle rifiniture produce le collezioni in Italia nelle migliori sartorie ambasciatrici del ‘made in Italy’. Il suo stile è sinonimo di classe ed eleganza senza tempo.

La collezione 2007 si distingue per eleganza, raffinatezza e glamour sofisticato. Esaltando le forme femminili in modo naturale crea una linea fluida e seducente. Puntando sui materiali e giocando con la seta pura, l’organza, il tulle, il broccato e il taffettà, Addy crea volumi con accenti di chiffon plissettato. Gli abiti in lamé oro e argento rimandano alle dive Hollywoodiane degli anni ’50 mentre il rosa antico del velluto devorè si ispira alle attrici del muto. Ma è al mito di Veronica Lake che rende omaggio attraverso le stampe lilla con sfumature marrone.

Il  pizzo per Addy van den Krommenacker merita una citazione a parte, è infatti il vero e proprio protagonista di tutte le collezioni dello stilista olandese. Pizzi leggeri e macramé trattati in modo personale e tinti di blu scuro o marrone testa di moro, colori che hanno un ruolo importante all’interno della collezione 2007. Ma anche sfumature pastello come il rosa e il beige inseriti con disinvoltura tra nuances più decise come il blu cobalto intenso e il fucsia. Abiti in pizzo nero o stampe su organza animalier a completare l’ultima collezione di Addy van den Krommenacker.

Categorie: Donna Alta Moda Autunno/Inverno 07/08 Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: