La dualità: questa l’idea attorno alla quale ruota il mood della collezione PE 08 Miss Sixty, brand italiano di lifestyle famoso per il suo trend-setting denim.
Wichy Hassan, Direttore Creativo e Co-Fondatore di  Sixty Group, per questa stagione trae ispirazione da “The Chelsea Girls”, la pellicola cult art house realizzata nel 1966 da Andy Warhol.
Con la sua pionieristica tecnica di proiezione simultanea di immagini contrastanti e contenuti divergenti, questo film acclamato dalla critica è stato una delle opere determinanti di quel periodo.
Il film di Andy Warhol è iconoclastico e innovativo allo stesso tempo, pur mantenendo un’essenza glamour – proprio come Miss Sixty.

La stessa dualità si ritrova in tutta la collezione. Semplici costruzioni affiancate a forme strutturate creano un effetto dinamico, sfumato, multi strato. Capi in morbida seta o chiffon sono abbinati ad abiti sartoriali, in un ricercato contrasto “soft and strong” che risulta brillante, affascinante, inaspettato. E’ lo stile Miss Sixty.

Il logo all-over evoca l’estetica Pop Art, mentre l’accostamento con fantasie geometriche ripensate in colori elettrici e forme contemporanee determina un’interpretazione moderna e ironica del periodo artistico degli anni ‘60.
Freschi e intensi colori estivi come il giallo limone, il malva e il crema sono abbinati al cioccolato per un effetto leggero e brioso. Il blue acciaio e il bianco glossy conferiscono un accento futuristico alla collezione.

Il punto vita è il focus della stagione, che propone abiti, top e diversi modelli tagliati in modo da sottolineare e mettere in evidenza le forme della silhouette. I capi a vita alta rimangono dunque fondamentali, mentre i modelli a stile impero riconducono ad un look sexy e glamorous.
Pantaloni dal taglio slim e super aderente sono seducenti sebbene estremamente portabili, mentre le gonne sopra il ginocchio risultano femminili e provocanti, specialmente quando sono abbinate alle giacche dal taglio particolarmente ricercato. A completare il total look Miss Sixty, una linea di accessori dal design forte e deciso.

Capi classici come il trench sono riproposti nella collezione in nuove e molteplici interpretazioni. Rivisitazioni e modernizzazioni frutto di dettagli particolari quali maniche tagliate a vivo, tessuti inaspettati come il nylon effetto vinile: ogni iterazione è innovativa pur essendo il risultato di una costruzione precisa ed  attenta

Rispetto allo stile anni ’70 delle passate collezioni, la collezione PE 08 richiama esplicitamente gli anni ’60, rimanendo comunque fedele al suo stile seducente, glamorous e ironico.
Sofisticato, sensualmente femminile e di avanguardia: ecco Miss Sixty, ancora una volta un irresistibile segno di distinzione.

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2008 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: