Donatella Ferrari, National Makeup Artist di Helena Rubinstein, ha firmato il makeup della sfilata primavera/estate 07/08 di Krizia (lunedì 24 settembre, Spazio Krizia) – creato per una donna estremamente sofisticata, elegante, innamorata dei dettagli.

Un make-up che nasce per dare freschezza al viso, senza alterarne i lineamenti.
L’incarnato è perfetto, come di porcellana.
Lo sguardo è leggermente sottolineato da un ombretto madreperla.
La bocca è quasi “nude”, se ne intuisce la carnosità grazie all’applicazione del gloss sopra il rossetto.
 
Ecco come Donatella Ferrari ha realizzato questo make-up:

Incarnato
Correttore Magic Concealer 02 Medium per eliminare le zone d’ombra e dare maggiore morbidezza alla parte alta dello zigomo.
Fondotinta Color Clone Hydrapact 20 Vanilla.
Blush Color Statement for Cheeks 02 Wake in woodrose, applicato sulla parte alta dello zigomo per un effetto “bonne mine”.
Cipria in polvere libera Illumination Loose Powder 01 Light: in piccola quantità su tutto il viso.

Sguardo
Ombretto Wanted Eyes 11 Posh Chocolate. La nuance castagna è applicata solo all’attaccatura delle ciglia superiori.
Ombretto Wanted Eyes 23 Swanky Brown, che illumina la palpebra di un tenue beige dorato.

Mascara:  prima Lash Queen 01 Wild Black in abbondanza per un effetto volume.
Poi, solo sulle ciglia centrali, un tocco di Surrealist 01 Black. Per un effetto extension e un guizzo malizioso nello sguardo.

Bocca
Rossetto Wanted Rouge 44 Rose Calcite, un rosa lilla tenue che richiama il colore delle labbra e gli dà freschezza.
Per rendere più turgide le labbra, gloss Wanted Gloss 2 Château Marmont.

Mani
Smalto Ritual Color 49 Natural Beige.

Categorie: Sfilate Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 27.09.2007
Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2007